rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Calcio

Maddalonese, l'esterno Di Mauro sempre pungente

L'esterno d'attacco è stato ancora una volta una spina nel fianco per gli avversari

Continua a mietere punti e vittime la Maddalonese che, nella seconda giornata del campionato d’Eccellenza, batte per 2-0 il Napoli United di mister Maradona Jr. (qui la cronaca del match). Una vittoria sofferta soprattutto per il secondo tempo, nel quale i granata sono stati schiacciati dagli avversari pur difendendo bene e conservando senza troppi patemi il vantaggio. I due gol, praticamente in fotocopia, sono nati sull’asse Umberto Di Mauro e Armando Guglielmo. Il primo è stato il solito motorino sulla fascia destra. Immarcabile ed inesauribile, visto che è stato l’unico della squadra di mister Angelo Valerio ad essere capace di intimorire il portiere avversario anche nella ripresa. Anche Guglielmo è stato infaticabile, ma rispetto al compagno nel secondo tempo è arretrato a centrocampo per irrobustire la diga. Perché è lì che si è giocata la gara, con le squadre che non hanno lesinato gli scontri anche duri. Da premiare anche è tutta la retroguardia della Maddalonese, attenta e concentrata a tal punto da non commettere nessuna sbavatura. E le azioni concesse sono state davvero poche. L’estremo difensore Michele Cerreto, che si è dovuto impegnare in un’unica azione, quella capitata sul finire del primo tempo in cui ha spedito la palla sul palo, ha guidato i compagni come un leader. Si è visto invece poco il bomber Dino Fava, servito con il contagocce. Eppure nella ripresa stava lasciando il segno nell’unica occasione buona che gli è capitata. I suoi gol saranno di sicuro importanti per la Maddalonese, ma per fortuna in questa gara non sono stati necessari.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maddalonese, l'esterno Di Mauro sempre pungente

CasertaNews è in caricamento