rotate-mobile
Mercoledì, 30 Novembre 2022
Calcio

Maddalonese, arrivano i gemelli De Marco

Gianluca ed Alessandro, rispettivamente centrocampista ed attaccante, classe 2001, sono due ragazzi che hanno ben impressionato la dirigenza

Una settimana all’inizio della nuova stagione calcistica per quanto riguarda la categoria Eccellenza. Come da tradizione sarà la Coppa Italia ad aprire le ostilità con sfide che avranno subito un significato importante per poi proseguire il cammino nella manifestazione tricolore. Grande attesa e soprattutto curiosità per la nuova Maddalonese di mister Pasquale Bovienzo, infarcita di novità, che lavora duramente, sugli schemi e sul fisico, dall’inizio di agosto. Il calcio mercato estivo non si è fermato un attimo e recentemente sono stati tesserati i gemelli Gianluca ed Alessandro De Marco rispettivamente centrocampista ed attaccante, classe 2001. Due ragazzi che hanno immediatamente ben impressionato la dirigenza per il loro saper coniugare forza fisica e tecnica. Arrivano entrambi dal Cervinara dopo essersi formati in settori giovanili di assoluto prestigio come Inter, Renate, Parma e Reggiana ed aver vestito anche la maglia del Pomigliano.

“Felicissimi di questa avventura con la Maddalonese - commentano i gemelli De Marco - perché abbiamo trovato un ambiente che ha deciso di puntare sui giovani e siamo sicuri che con lavoro e sacrificio potremmo metterci in luce nel migliore dei modi. Stiamo lavorando duramente agli ordini del mister che, in materia è tra i più preparati in assoluto. Ci attende il classico girone di ferro, dove ogni partita sarà una battaglia. Al momento è difficile trovare una squadra debole e mai come in questa stagione occorrerà sempre dare il massimo”. Il calendario degli appuntamenti, intanto, diventa intensissimo. Nel prossimo weekend al via il gruppo A della Coppa Italia con la Maddalonese che farà visita al Monte Calcio, nascente società di Monte di Procida con progetti ambiziosi e una squadra costruita attraverso un equilibrato mix di giovani ed esperti. La Monte Calcio è sbarcata quasi a sorpresa in Eccellenza acquistando il titolo sportivo del Mondragone. Mercoledì 24, invece, vernissage al Grand Hotel Vanvitelli di Caserta dove saranno stilati i calendari dei due gironi con la Maddalonese che conoscerà il proprio cammino per il campionato 2022/2023. Mercoledì 31 agosto, infine, ancora Coppa Italia (passano agli ottavi le prime dei dodici gironi e le quattro migliori seconde) con il debutto casalingo che vedrà opposti Barletta e compagni contro l’Albanova autentica regina del calciomercato e senza dubbio tra le squadre chiamate a sostare nei quartieri alti del campionato. Proprio sul debutto casalingo pendono le maggiori incognite. Da verificare, infatti, l’impianto di gioco dove sarà disputato il match. Il campo Cappuccini ancora non è pronto, si fa strada l’ipotesi Vitulazio.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maddalonese, arrivano i gemelli De Marco

CasertaNews è in caricamento