Domenica, 21 Luglio 2024
Calcio

Il big match tra Virtus Liburia e De Lucia finisce in parità

Troppe assenze hanno condizionato la gara dei locali che ora sentono sul collo il fiato del Qualiano

Il big match del “Don Basco” di Parete valido per la ventiduesima giornata del campionato di Prima Categoria girone A, Virtus Liburia PT – De Lucia, si chiude con un nulla di fatto. Lo 0-0 con cui si è terminata la contesa sta un po’ stretto ai padroni di casa della Liburia, scendere in campo contro un team fortissimo come la De Lucia senza poter contare sulle prestazioni di Della Gatta, Maione, Maisto, Bosco ed Erario, con Lessa, Turco e D’Aniello in non perfette condizioni è stata durissima.

Tuttavia, è un punto che non va assolutamente disprezzato, nonostante il Qualiano Calcio grazie al successo interno contro il Casapesenna accorcia le distanze dalla capolista Liburia portandosi a meno due in classifica dai “BlackGold”. Le tante, troppe assenze in questo particolare periodo dell’anno agonistico quando mancano quattro gare al triplice fischio della stagione stanno complicando non poco il cammino della squadra del presidente Enrico Micillo.

Ai nostri microfoni si è concesso il primo tifoso della Liburia, il presidente Enrico Micillo: “C’è rammarico perché i ragazzi hanno dato tanto, nonostante l’inferiorità numerica hanno saputo reggere al colpo e stare in partita fino alla fine. Abbiamo sprecato qualche occasione, ma comunque c’è da fare i meriti anche al De Lucia che è una squadra di alta classifica e merita di stare anche lei lì come noi. Infatti c’è stata una bella prestazione da entrambe le squadre. Siamo ancora lì e cercheremo di fare tutto il possibile per raggiungere l’obiettivo".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il big match tra Virtus Liburia e De Lucia finisce in parità
CasertaNews è in caricamento