rotate-mobile
Martedì, 5 Luglio 2022
Calcio

La Maddalonese vince il memorial Luigi Verdicchio

La formazione under 19 dei granata ha battuto in finale l'Afragolese

Grande gioia per la Maddalonese che ha vinto il primo memoriale Luigi Verdicchio. Dopo una settimana esaltante vissuta al campo Cappuccini con lo svolgimento torneo riservato alle categorie juniores/under 19 e dedicato alla memoria del papà del presidente granata, Maurizio Verdicchio, grande tifoso e soprattutto sostenitore del club calatino, sono stati proprio i giovani granata a trionfare. Lo scorso 22 maggio la finalissima del torneo, svoltasi in una cornice di pubblico di grande presenza e trasporto, con Maddalonese ed Afragolese a sfidarsi per l’ultimo atto del memorial. Partita dalle mille emozioni con l’Afragolese che passa in vantaggio nel corso del primo tempo e conserva il risultato dalla sua parte fino al minuto 93’, quando all'ultimo assalto, la Maddalonese trova il pari con Laurenza. Alla lotteria dei calci di rigore entra in scena Alessandro Scarpato, portiere granata, che ipnotizza per ben due volte gli avversari dal dischetto con dei grandi interventi. Ci pensa Guerra a chiudere i giochi con il rigore del decisivo 4-3. Grande festa per la juniores di mister Gennaro Fischetti che con la meritata vittoria nel memorial Luigi Verdicchio manda in archivio una stagione fatta di tante soddisfazioni e soprattutto con numerosi elementi che hanno debuttato in prima squadra durante il campionato di Eccellenza. Felicità alle stelle anche per il responsabile del settore giovanile Michele Ferraro. Alza la coppa del primo posto la Maddalonese, così come Alessandro Scarpato e Raffaele Guerra nominati miglior portiere e capocannoniere del memorial, ed Esposito dell’Afragolese eletto miglior calciatore della competizione.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Maddalonese vince il memorial Luigi Verdicchio

CasertaNews è in caricamento