Calcio

L'Aurora Alto Casertano fa sul serio, battuta in amichevole la corazzata Cynthialbalonga

Vittoria di prestigio per le aquile che prima si fanno superare nel punteggio e poi la ribaltano: 3-4 il risultato finale.

Una fase di allenamento (foto fb Aurora Alto Casertano)

Corre e suda la neopromossa Aurora Alto Casertano in vista del prossimo campionato di serie D. Le aquile, che hanno la responsabilità di rappresentare non una città ma un intero territorio, come facilmente intuibile dal nome, non nascondono di essere ambiziose. A conferma di ciò sono arrivate puntuali le parole del presidente Flaviano Montaquila. Bisogna però passare dalle parole ai fatti, e nell’ultima amichevole l’Aurora ha dimostrato che non scherza. Sul campo della corazzata Cynthialbalonga, ad Albano Laziale, formazione costruita per fare un campionato di vertice, le aquile di mister De Rosa hanno centrato la vittoria con una bella affermazione. E le emozioni non sono assolutamente mancare, visto che dopo essere passati a condurre, si sono fatti rimontare e alla fine l’hanno spuntata, dimostrando di non arrendersi mai. La squadra dell’Alto casertano è passata subito a condurre il match sull’1-2 con la doppietta di Lopez, che prima ha segnato di testa e poi ha superato il portiere avversario con un pallonetto. La risposta dei laziali è però giunta inesorabile, e così hanno prima pareggiato e poi ribaltato il punteggio sul 3-2. Ma le aquile sono brave a non indietreggiare neppure di un centimetro, mantenendo alta la concentrazione. E così trovano il pareggio con Caterino. Ma non è finita qui, perché l’Aurora spinge e mette a segno anche il gol vittoria che ribalta il risultato con Ciardulli. L’affermazione per 3-4 conferma le ottime impressioni avute in ritiro, ovvero che il gruppo di mister De Rosa ha un giusto mix tra giovani promesse e veterani quali Nicola Mancino, Davide Vallefuoco e Gaetano Poziello. E insieme possono togliersi tante soddisfazioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Aurora Alto Casertano fa sul serio, battuta in amichevole la corazzata Cynthialbalonga

CasertaNews è in caricamento