rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Calcio

Gladiator che beffa, la Nuova Florida passa al ‘Piccirillo’

Decisiva la rete di Tamburlani nella ripresa, ai nerazzurri di mister Grimaldi è mancato il cinismo sotto porta

GLADIATOR-NUOVA FLORIDA 0-1

GLADIATOR: Merola, Ciampi (71’ De Foglio), Puca, Tomi, Pelliccia (71’ Sambou), Caruso, Marin, Mancini, Dommarco, Flores (78’ Arrivoli), Pinto. All.  Grimaldi.

NUOVA FLORIDA: Giordani, Tamburlani, Scognamiglio, Vannucci, Contini, Moretti, Malano, Capparella, Trubiani (56’ Gambioli), Persichini (56’ Balde), Cesaretti. All. Bussone.

ARBITRO: Simone Moretti di Firenze.

RETE: 66’ Tamburlani.

Anno nuovo ma risultato purtroppo lo stesso per il Gladiator, che nonostante la rivoluzione apportata alla rosa in sede di mercato invernale perde nella prima gara del 2022. Una sconfitta che per certi versi brucia e non poco, visto che la squadra di mister Grimaldi è stata in controllo del match per quasi tutti i 90’ di gioco. Dopo tante azioni da gol sia nel primo che nel secondo tempo, sono i laziali a sbloccare la gara e a portarsi a casa i tre punti. La rete di Tamburlani, che condanna il Gladiator è addirittura frutto di un rimpallo. Una vera beffa per i nerazzurri che meritavano sicuramente qualcosa di più. Purtroppo sotto porta gli uomini di Grimaldi non sono riusciti ad essere freddi, ed è questo un altro aspetto sul quale il tecnico dovrà lavorare perché il gioco espresso dalla squadra in questo recupero del tredicesimo turno del campionato di serie D può migliorare tantissimo.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gladiator che beffa, la Nuova Florida passa al ‘Piccirillo’

CasertaNews è in caricamento