Venerdì, 24 Settembre 2021
Calcio

Coppa Italia, la Maddalonese vola con le ali Di Mauro-Di Costanzo

Di Mauro si è procurato il rigore ed è andato più volte vicino al gol colpendo anche un palo

La Maddalonese ha esordito in Coppa Italia d'Eccellenza con la vittoria per 3-1 sul campo del Forza e Coraggio. Tra i migliori tra le fila dei granata l'ala Di Mauro, incisivo sin dalle prime battute e più volte andato vicino al gol. Era per lui il passaggio in profondità sul quale ha fatto fallo Fiorillo, ammonito nell'occasione e poi espluso successivamente. Dopo il vantaggio su rigore di Fava ha avuto in rapida successione due occasioni, ma purtroppo il suo diagonale ad incrociare è sempre finito di poco a lato. Anche nella ripresa ha cercato la profondità, spesso servito anche direttamente da rinvio di Cerreto. Non solo corsa ma anche dribbling per Di Mauro, che non è riuscito a trovare con i suoi cross Fava a centro area. Questa è forse la sua unica pecca. E poi ha colpito anche il legno nell'occasione poi trasformata proprio da Fava per il 2-1. Molto bene anche Di Costanzo, che è entrato immediatamente in partita servendo due ottimi cross, lui sì. Sul primo è nato il gol del raddoppio granata, sul secondo ancora Fava non è riuscito a coordinarsi bene per colpire verso la porta. Fino al suo ingresso Fava era stato davvero poco servito, e oltre alla rete su rigore aveva fatto ben poco. Molto bene anche la coppia di centrocampo composta da Guglielmo e Verdicchio. Con la loro statura ed i piedi buoni sono riusciti a scavalcare il pressing imposto del Forza e Coraggio permettendo alla Maddalonese di ripartire in più occasioni. Soprattutto Guglielmo poi, si è spesso alzato portando a sua volta pressione sui difensori centrali sanniti che non hanno commesso errori ma non hanno mai dato la sensazione di essere sicuri al cento per cento.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppa Italia, la Maddalonese vola con le ali Di Mauro-Di Costanzo

CasertaNews è in caricamento