rotate-mobile
Calcio

"Con serie C e nuovo stadio Casertana pronta a rivivere fasti di un tempo"

Il sindaco Marino commenta le graduatorie per i ripescaggi che vedono i falchetti in pole position

“La notizia che giunge dal Consiglio Federale della FIGC è ottima: la Casertana è risultata essere prima nella graduatoria per i ripescaggi in serie C. Siamo a un passo dal rientrare nel calcio che conta e dobbiamo farlo da protagonisti”. Così si è espresso il Sindaco di Caserta, Carlo Marino, a seguito della comunicazione giunta nel pomeriggio dalla FIGC.

“Questo risultato è un premio per tutta la comunità, a partire dai tifosi, sempre fantastici nello stare accanto alla squadra, passando per la società, per lo staff e per tutti coloro i quali hanno lavorato per raggiungere l’obiettivo. Come Amministrazione siamo sempre stati vicini alla Casertana, impegnandoci senza sosta per assicurare tutto il supporto necessario. Tra l’altro, abbiamo adeguato con largo anticipo lo Stadio Pinto, rendendolo idoneo per disputare la serie C. Ciò non era mai avvenuto e ha consentito alla società di poter presentare la domanda di ripescaggio. Ora dobbiamo solo attendere le decisioni di Tar e Consiglio di Stato sui ricorsi di Reggina e Lecco. Il traguardo è a un passo, bisogna solo aspettare l’ufficialità. Un ringraziamento sincero va al Presidente D’Agostino per l’eccellente lavoro fatto, che è stato riconosciuto anche dalla Federazione. Con la serie C e il nuovo stadio, la cui costruzione vedrà la luce a breve – ha concluso Marino – la nostra amata Casertana potrà tornare ai fasti di un tempo”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Con serie C e nuovo stadio Casertana pronta a rivivere fasti di un tempo"

CasertaNews è in caricamento