Calcio

Casertana, chiesto rinvio di Coppa Italia e prima di campionato. Ufficializzato l'attaccante Mansour

La società ha chiesto alla Federazione di posticipare l'inizio ufficiale della stagione

L’annuncio di giornata, almeno il primo, sui nuovi acquisti della Casertana riguarda l’attaccante, classe 1995, Mohamed Mansour, in uscita da Bisceglie dove nel corso della stagione scorsa ha collezionato 30 presenze mettendo a segno 4 reti. Già da tempo il calciatore napoletano era entrato nel mirino di Pasquariello e Accardi e questa mattina è andato ad aggiungersi agli undici che hanno firmato nei giorni scorsi.

Più che probabile che nel corso della giornata altri calciatori saranno ufficializzati dalla società che sta allestendo un organico di tutto rispetto in vista dell’imminente inizio del campionato. Che per la Casertana potrebbe essere differenziato rispetto alle date previste dalla Lega, che non ha inteso differire neanche di una settimana dal 12 settembre (per la Coppa Italia) e 19 settembre per il campionato.

Ma i falchetti hanno chiesto una proroga rispetto alle prime scadenze: già nei giorni scorso la Casertana ha inoltrato domanda per rinviare la prima di campionato, mentre ieri dopo il sorteggio del turno preliminare della Coppa Italia, previsto per domenica prossima, 12 settembre, analoga istanza è stata inoltrata per affrontare l’impegno in data successiva. I pochi giorni trascorsi dalla comunicazione ufficiale dell’ammissione della squadra in Serie D non hanno consentito una tabella di marcia consona all’esigenza di scendere in campo unitamente alle altre.

Difficoltà logistiche ed organizzative che hanno impedito anche ai nuovi falchetti, fino alla data odierna, di cominciare il lavoro atletico agli ordini di Maiuri. Come detto nella giornata di martedì i rossoblù sono stati inseriti nel girone H della Serie D, una collocazione che rispecchia i desideri della società, dal momento che si evitano lunghe e dispendiose trasferte in Sicilia o in Sardegna, mentre ad una prima analisi dei vari raggruppamenti le difficoltà da punto di vista tecnico sono quasi del tutto azzerate, dal momento che in ogni girone figurano tre/quattro squadre che possono vantare un tasso superiore, ristretto numero di aspiranti alla promozione e nei cui ambiti la Casertana spera di potersi inserire sin dalle prime battute.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casertana, chiesto rinvio di Coppa Italia e prima di campionato. Ufficializzato l'attaccante Mansour

CasertaNews è in caricamento