rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Calcio

Casertana ad un passo dai quarti di finale dei play off | LE PROBABILI FORMAZIONI

Al Pinto arriva la Juventus Under 23. Falchetti in netto vantaggio dopo la gara dii andata

Sulla scorta dei 90’ e assa della gara di andata Casertana e Juventus U23 si preparano al retour match che vale la qualificazione ai quarti di finale dei play off di Serie C. Una ulteriore tappa di avvicinamento per le due formazioni che partivano ad inizio stagione con ambizioni non cosi clamorose e sono giunte fin qui grazie al lavoro e alla preparazione che le rispettive società e staff tecnici hanno saputo imprimere. La partita del Moccagatta ha fornito elementi sostanziali alle potenzialità delle due contendenti, premiando, ovviamente, grazie al risultato maturato, la squadra ospite che ora parte con un sensibile vantaggio: già alla vigilia la Casertana poteva contare su due risultati su tre, essendo testa di serie nel confronto, al Pinto i falchetti potrebbero in teoria sopportare senza conseguenze anche la sconfitta con un gol di scarto per conservare la sua posizione di privilegio. Senza contare poi che dato l’entusiasmo che si è scatenato in città e in provincia i giovani bianconeri, poco abituati a simili eventi, potrebbero essere travolti prima dalla bolgia del Pinto e poi dalle giocate di Celiento e compagni. A prescindere da tali considerazioni, però, le intenzioni e le dichiarazioni della vigilia da parte piemontese alludono ad una partita ancora da giocare e la voglia dei bianconeri è tesa a sovvertire il pronostico. Senza dare adito però ad eventuali innesti da parte di calciatori che pure sono stati impiegati spesso in pianta stabile in prima squadra.

Allo stato non è facile prevedere quali e quanti saranno i calciatori interessati, per cui in linea di massima la formazione che scenderà in campo al Pinto non si discosta di molto da quello che è partita dal 1’ ad Alessandria. Mancherà ovviamente il brasiliano Pedro Felipe che già all’andata ha scontato il prim dei tre turni di squalifica e non ci sarà neppure Nonge autentica spina nel fianco per la retroguardia rossoblù nella gara di andata. Probabilmente il belga potrebbe essere sostituito dal fuori quota Iacolano; per il resto Brambilla è orientato a confermare l’undici che ha giocato all’andata. In casa Casertana c’è da valutare le condizioni di Bacchetti, uscito malconcio dai 90’ del Moccagatta e nel caso è pronto il sostituto naturale Sciacca. Manca, mentre scriviamo, poco al tutto esaurito al Pinto, con la Curva Nord, solitamente riservata ai tifosi ospiti che sarà invasa dai sostenitori di casa, dal momento che dal Piemonte non ci sarà praticamente affluenza all’impianto di Viale Medaglie d’Oro.

LE PROBABILI FORMAZIONI

CASERTANA (4-2-3-1): Venturi; Calapai, Celiento, Sciacca, Anastasio; Damian, Toscano; Carretta, Curcio, Tavernelli, Montalto. All. Vincenzo Cangelosi

JUVENTUS NG (3-5-2): Daffara; Savona, Muharemovic, Stramaccioni; Comenencia, Hasa, Damiani, Iocolano, Rouhi; Sekulov, Guerra. All. Massimo Brambilla

ARBITRO: Andrea Zanotti di Rimini (Davide Santarossa di Pordenone e Mattia Morotti di Bergamo; IV Ufficiale Daniele Virgilio di Trapani; VAR Ivano Pezzuto di Lecce e Livio Martinelli di Tivoli)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casertana ad un passo dai quarti di finale dei play off | LE PROBABILI FORMAZIONI

CasertaNews è in caricamento