rotate-mobile
Calcio

La Casertana ricomincia contro la bestia nera della scorsa stagione

Diramati gli accoppiamenti dei primi turni di Coppa Italia: i falchetti ospitano la Mariglianese

C’è da attendere ancora per sapere come saranno compilati i gironi e i calendari della prossima Serie D. I fisiologici problemi di questo periodo (vertenze giudiziarie) bloccano le attività della Lega e la programmazione 2022-23. Nel frattempo però il Palazzo ha stabilito gli accoppiamenti della fase iniziale della Coppa Italia: si parte il 21 settembre col turno preliminare della manifestazione tricolore, nel quale sono impegnate il Gladiator che andrà a Cassino ed il Matese che sarà ospite del Barletta. La domenica successiva entreranno in scena la Casertana che affronterà al Pinto la Mariglianese e il Real Agro Aversa che attende la vincente lo scontro tra Cassino e Gladiator.

Per i falchetti si tratta di affrontare al primo match ufficiale la squadra che, unitamente a Brindisi e Francavilla, hanno conquistato sei punti su sei contro di loro. In particolare le due sconfitte contro gli uomini di Sanchez hanno tarpato le ali ai falchetti: la prima – al S. Maria delle Grazie – interruppe la positiva serie iniziale di dodici risultati utili; la seconda spense quasi definitivamente i sogni di agganciare un posto utile nei play off. Ma questa è storia passata, ancorché i corsi e ricorsi storici hanno la loro valenza anche nel calcio. La Casertana attuale è una lontana parente di quella che ebbe ad affrontare la stagione dopo le note traversie estive. Dopo l’allenamento di questa mattina Carmine Parlato ha sciolto le righe per due giorni e la truppa rossoblù si ritroverà al Pinto martedì 16 agosto per ultimare la preparazione estiva in vista del match del 28 agosto. Due giorni che serviranno al tecnico ed al suo staff le opportune considerazioni di questa fase della stagione e capire le strategie da studiare in vista del campionato. Tra esse anche le valutazioni di alcuni elementi che hanno lavorato a Roccaraso e a Caserta, in ottica di un probabile tesseramento e pieno reintegro nel roster. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Casertana ricomincia contro la bestia nera della scorsa stagione

CasertaNews è in caricamento