rotate-mobile
Calcio

Vittoria all'ultimo respiro per il Real Aversa

Decisivi i cambi apportati da mister Massimo Carnevale che nella ripresa ha buttato nella mischia Del Vecchio e Petricciuolo

SANT’AGATA-REAL AVERSA 1-2

SANT’AGATA: Curtosi; Casella, Napoli (94' Carrà) Duli (94' Maesano); D’Aleo (66' Mazzamuto), Calafiore, Monteiro (80' Morleo), Squillace; Vitale, Bonfiglio; Cicirello (92' Brunetti). A disp.: Quartarone, Empunda, Scolaro, Raspaolo, Maesano. All. Vanzetto.

REAL AVERSA: Lombardo, Schiavi, Crispino, Del Prete, V. Russo, Bonfini, Passariello (58' Cavallo, 73' Del Vecchio), D. Russo, Gassama (89' Strianese), Formicola (46' Petricciuolo), Scognamiglio v(83' Boemio). A disp.: Onofaro, Nespoli, Avolio, Falivene. All. Carnevale.

ARBITRO: Dania di Milano.

RETI: 78' Del Vecchio (A), 86' Vitale (S), 93' Petricciuolo (A).

Il Real Aversa di mister Massimo Carnevale sbanca il campo del Città di Sant'Agata e conquista una vittoria importante quanto meritata. Dopo una partita aperta ma avara di occasioni nel primo tempo, sembrava incanalata verso lo 0-0 ma negli ultimi dieci minuti è successo quasi di tutto. Prima il vantaggio normanno con Del Vecchio, poi il pareggio di Vitale nato anche da una disattenzione dei granata, e alla fine il gol vittoria di Petricciuolo che ha permesso agli aversani di conquistare tre punti d'oro. Decisivi i cambi in corsa di Carnevale, che nella ripresa ha buttato nella mischia entrambi gli autori delle due reti.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vittoria all'ultimo respiro per il Real Aversa

CasertaNews è in caricamento