Calcio

Primi tre punti per il Matese, superata la Vastese

Partita sospesa al 22' per un malore capitato a Tretola. All'82' il gol decisivo di El Ouazni

MATESE-VASTESE 1-0 (pt 0-0)

MATESE: Del Giudice, Riccio, Setola, Tretola, Congiu, Albanese, Fabiano, Ricamato, El Ouazni, Langellotti, Ricci. All Urbano.

VASTESE: Di Rienzo, Ceccacci, Altobelli, Di Filippo, Agnello, Montesi, Scafetta, Monza, Alonzi, Alessandro, Attili. All. D'Adderio.

ARBITRO: Fabio Cevenini di Siena.

RETE: 82' El Ouazni.

Allo stadio Ferrante di Piedimonte Matese si gioca la sfida tra Matese e Vastese. Una gara importante per entrambe le formazioni, ancor di più per i matesini che ritornano ad avere il sostegno dei propri tifosi sulle tribune. La partita però regala pochissime emozioni, forse anche perché al 22' accade una situazione davvero spiacevole. Il giocatore del Matese Tretola si accascia a terra e viene soccorso. Gara sospesa per 15' con le squadre che ritornano perfino negli spogliatoi e ragazzo che viene portato prima all'ospedale di Piedimonte Matese e poi a quello di Caserta per ulteriori accertamenti. La gara riprende ma evidentemente gli interpreti in campo sono influenzati da ciò che è accaduto perché, come detto, sono davvero pochissime le azioni degne di nota. Nella ripresa si continua su questa falsariga, con le squadre che quasi cercano di non farsi male. Da segnalare che poco prima della metà della frazione viene annullato un gol per fuorigioco ai padroni di casa. La rete per i matesini comunque arriverà all'82', e porta la firma dell'attaccante El Ouazni. Da lì in poi il Matese stringe i denti e cerca di far passare i minuti. Al triplice fischio scoppia l'entusiasmo per questi primi tre punti conquistati, e immaginiamo con una dedica particolare al compagno Tretola.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primi tre punti per il Matese, superata la Vastese

CasertaNews è in caricamento