rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Calcio

Il Vitulazio regola il Cellole per 3-2

Iniziano forte i rosanero del neo mister Portone. La reazione degli ospiti solo nella ripresa, ma non basta

VITULAZIO-CELLOLE 3-2

VITULAZIO: Addonisio, Pucino, Letizia, Bosco, Cuccari, Castaldo, D’Andrea, Celio, Coppola, De Falco, Mele. All. Portone.

CELLOLE: Castrese, Di Meo, Petrillo, Cicala, Fabozzi, Morra, Civita, Fusco, Quintigliano, Caiazzo, Russo V.. All. Cimino.

ARBITRO: Giuseppe Pisano di Ercolano.

RETI: 4′ Cuccari (V), 18′ Celio (V), 50′ Ruberto (C), 75′ Pucino (V), 85′ Russo V. (C).

Partita tirata, emozionate e ben giocata quella del Comunale di Vitulazio e nella quale a spuntarla sono proprio i padroni di casa contro la corazzata Cellole. Partono subito forte i rosanero del neo tecnico Portone, che ha sostituito proprio in settimana mister Diana. Bastano poco più del classico quarto d'ora ai vitulatini per portarsi sul 2-0 grazie alle marcature di Cuccari e Celio. La reazione dei rossoblu tarda ad arrivare, e così si resta su questo parziale all'intervallo. La ripresa vede il Cellole giocare con un piglio diverso, e bastano 5' a Ruberto per accorciare le distanze. Sembra quasi che gli ospiti possano anche pareggiare sulle ali dell'entusiasmo, e invece il Vitulazio rimette due reti di distacco grazie alla marcatura di Pucino. Inutile la rete di Russo a 5' dal termine della gara, che si conclude sul risultato di 3-2 per i padroni di casa.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Vitulazio regola il Cellole per 3-2

CasertaNews è in caricamento