rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Calcio

Aquile Rosanero che beffa, dal 'colpo' vittoria alla sconfitta

Emozionante finale al Comunale di Lusciano, dove i padroni di casa vincono sul capovolgimento di campo

LUSCIANO-AQUILE ROSANERO CASERTA 2-1

LUSCIANO: Riccio, Ferraiolo, Piccirillo, Mormile, D’Aniello, Bassi, Liguori, Marzocchella, Mugione, Speranza, Baratti. All. Sena.

AQUILE ROSANERO CASERTA: Testa, Tronco, Tagliamonte, Polverino, Perretta, Basilicata, Desiato, Dridi, Esposito, Flagiello, Fusaro. All. Acierno.

RETI: 32' Marzocchella, 36' Tagliamonte, 92' Ferraiolo.

Il Lusciano strappa tre punti preziosi all'ultima occasione utile di una gara tirata contro le Aquile Rosanero Caserta. Dopo una prima metà di primo tempo piuttosto attendista, alla mezz'ora la partita si sblocca inaspettatamente. A dare inizio alle danze è Marzocchella che porta in vantaggio i luscianesi. Il tempo di riorganizzarsi dopo il colpo subito, che le Aquile Rosanero impattano il punteggio grazie a Tagliamonte. La ripresa inizia sul parziale di 1-1 e sulla falsariga dell'equilibrio, anche se succede praticamente tutto nel finale. Infatti la formazione casertana ha la ghiotta occasione di passare in vantaggio con Baldini, ma sul capovolgimento è il Lusciano a trovare la rete che vale i tre punti con un tiro dalla distanza di Ferraiolo.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aquile Rosanero che beffa, dal 'colpo' vittoria alla sconfitta

CasertaNews è in caricamento