rotate-mobile
Lunedì, 4 Marzo 2024
Calcio

C’è il Rotonda al Pinto, la Casertana spara le ultime cartucce. Le probabili formazioni

Rientrano dalla squalifica Mansour e Di Somma, manca Rainone appiedato dal giudice sportivo. Prezzo unico a 3 euro

Ultimi tre giri di lancette per il campionato di Serie D, con un solo posto disponibile nella corsa ai play off e situazione ancora molto fluida per quanto attiene al discorso salvezza. Per il primo obiettivo è ancora in corsa la Casertana che deve recuperare un solo punto alla coppia Gravina-Nocerina, con le quali, in caso di arrivo a pari punti, vanta un miglior piazzamento per i risultati degli scontri diretti.

Tra Rotonda e San Giorgio in casa e Molfetta furi i falchetti devono comunque cercare il bottino pieno, onde evitare che le due concorrenti possano vantare lo stesso trend. Match non semplici quelle al Pinto per i rossoblù, chiamati comunque a ‘fare la partita’ cercando di scardinare le difese avversarie che scenderanno in campo per ottenere il risultato positivo per guadagnare posizioni in ottica play out. L’unica delle tre a non avere particolari assilli di classifica è il Molfetta che però vorrà congedarsi dai propri tifosi in maniera assolutamente positiva, dopo i recenti insuccessi casalinghi.

Feola vuole affrontare un problema alla volta e si concentra sulla partita coi lucani che verranno al Pinto decisi a non recitare il ruolo di vittima sacrificale. Decisamente positivo il cammino delle ultime cinque giornate della squadra di Tommaso Napoli che ha riportato ben tre vittorie, una sconfitta (a Nardò) ed un pari contro la capolista Cerignola. Trend che ha ridato fiato alle speranze di mantenere la categoria, quanto meno coi play out o addirittura (la squadra lucana è partita da -8) salvarsi in anticipo nel caso la Mariglianese e il Casarano potessero inciampare ancora.

Punto di forza della squadra è il brasiliano Michel Ferreira che nelle ultime 4 gare ha messo a segno 6 reti contribuendo alla risalita dei lucani quando ormai tutto sembrava compromesso. Al suo fianco c’è Gaston Corado, vecchia conoscenza dei tifosi della Casertana che ha lasciato un ottimo ricordo tra i supporters rossoblù. Feola è alle prese con qualche problema: rientrano dalla squalifica Mansour e Di Somma, ma per lo stesso motivo sarà assente capitan Rainone che potrebbe essere sostituito proprio dall’ex Sorrento. Per scongiurare la continua emorragia dei tifosi al Pinto la società è corsa ai ripari e per queste ultime due giornate al Pinto ha stabilito il prezzo dell’ingresso al Pinto, sia per la tribuna che per i distinti, in 3 euro.

LE PROBABILI FORMAZIONI

CASERTANA (4-2-3-1): Carotenuto; Munoz, Colacicchi, Di Somma, Monti; Vicente, Vacca; Mansour, Kosovan, D’Ottavi; Favetta. All. Vincenzo Feola

ROTONDA (3-5-2)Polizzi; Leone, Giordano, Sanzone; Valenti, Palermo, Saverino, Boscaglia, De Foglio; Ferreira, Corado, De Foglio. All. Tommaso Napoli.

ARBITRO: Fabio Franzo di Siracusa (Giuseppe Minutoli di Messina e Bruno Dattilo di Roma)

36^ GIORNATA

LE GARE IN PROGRAMMA

Altamura - Nola                      

Bisceglie - Molfetta                

Casarano - Fasano          

Casertana - Rotonda                  

Cerignola - Brindisi                 

Gravina - San Giorgio                

Lavello - Francavilla                

Mariglianese - Nocerina              

Nardò - Sorrento                    

V. Matino - Bitonto          

LA CLASSIFICA

Cerignola            79

Francavilla          64

Bitonto               62

Fasano               59

Nocerina            52

Gravina              52

Casertana          51

Sorrento             49

Molfetta              47

Nola                   45

Brindisi               46

Lavello               42

Altamura            44

Casarano           41

Mariglianese       40

Rotonda (-8)       39

Nardò                 39

San Giorgio        37

Bisceglie             33

V. Matino           30

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

C’è il Rotonda al Pinto, la Casertana spara le ultime cartucce. Le probabili formazioni

CasertaNews è in caricamento