rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Calcio

Trasferta vittoriosa per il Matese nelle Marche

Decide la rete flash di Ricamato che regala tre punti preziosi alla formazione di mister Urbano

ALMA JUVENTUS FANO-MATESE 0-1 (pt 0-1)

ALMA JUVENTUS FANO: Tzafestas, Gualtieri (86’ Serges), Vavassori, Mané (82’ Pierpaoli), Del Rosso (62’ Zanolla), Antezza, Likaxhiu (62’ Gigli), Tortori, Zanni (62’ Oulad Abdellah), Esposito, Casolla. All. Gioffrè.

MATESE: Del Giudice, Riccio, Congiu, Albanese, Setola, Scacco, Fabiano, Ricamato, Ricci (52’ Masi) Alfageme, El Ouazni. All. Urbano.

ARBITRO: Nigro di Prato.

RETE: 4’ Ricamato.

Allo stadio Mancini di Fano il Matese è stato ospitato dall’Alma Juventus in un match che si presentava difficile quanto importante per i verdeoro di mister Corrado Urbano. Da segnalare il ritorno in campo del bomber Luis Alfageme che ha dimostrato di poter essere l'arma in più di questa squadra. Talmente alta la posta in palio, comunque, che i matesini scendono in campo con il piglio giusto e ci mettono quattro giri di orologio per sbloccare la partita. A realizzare il gol è stato il centrocampista Ricamato, bravo a svettare su tutti e a superare con un preciso colpo di testa il portiere Tzafestas così da gonfiare la rete per lo 0-1. Segnata la rete del vantaggio, per il Matese è cambiato lo spartito della partita che è diventata di grande sacrificio. Diverso per i padroni di casa, invece, che si sono dovuti rimboccare le maniche e si sono spinti in attacco per provare a conquistare il pareggio. La resistenza dei lupi, però, è stata encomiabile, e così al triplice fischio hanno potuto esultare con merito la conquista di questi tre punti di rara importanza.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trasferta vittoriosa per il Matese nelle Marche

CasertaNews è in caricamento