Sabato, 20 Luglio 2024
Calcio

Finisce in parità tra Cellole e Villa Literno

Annunziata porta in vantaggio i liternesi nel primo tempo. Ruberto pareggia i conti ad inizio ripresa.

CELLOLE-VILLA LITERNO 1-1

CELLOLE: Colino, Di Meo, Lisenni (83' Russo P.), Cicala, Fabozzi, Morra, Lepore, Marchitelli (50' Ruberto), Quintigliano (71' Civita), Caiazzo, Russo V.. All. Cimino.

VILLA LITERNO: Ciontoli, Galloppa, Scognamiglio, Castiglione, Silvestro, Romano, Architravo (75' Granata), Maturo, Castiello, Scielzo, Annunziata (86' Russo). All. Formicola.

ARBITRO: Giosuè Ambrosino di Torre del Greco.

RETI: 25' Annunziata, 51' Ruberto.

Allo stadio Comunale di Cellole si è giocata la sfida tra i padroni di casa ed il Villa Literno, un big match di assoluto rispetto valido per il nono turno del campionato di Promozione. Al 5' punizione centrale calciata da Antonio Castiello. Il Cellole prova successivamente ad affacciarsi. Tentativo di Vincenzo Russo, tiro da dimenticare. Minuto dopo minuto prende campo il Villa Literno che si rende pericoloso sia con Annunziata che con Castiello. Al 25' percussione dalla destra di Annunziata, il bomber salta diversi avversari e insacca nell'angolino alto dove nulla può Colino. Gol con dedica all'infortunato Scognamiglio. Reazione sterile dei padroni di casa che non creano occasioni. Al 44' punizione di Lepore, si distende benissimo Ciontoli. Termina così la prima frazione. Nel secondo tempo pareggio a freddo del Cellole. Il nuovo entrato Ruberto ribadisce il rete dopo una traversa. Il Villa Literno prova a reagire. Assist di Scielzo per Castiello che sfiora la rete. Nel finale ancora Scielzo per Annunziata, pallone fuori di pochissimo. Finisce 1-1.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Finisce in parità tra Cellole e Villa Literno
CasertaNews è in caricamento