rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Calcio

Maddalonese, il match con l’Ischia per invertire la rotta

Un punto nelle ultime tre gare. E intanto mister Valerio da il benvenuto ai gemelli d’attacco Allegretta

La Maddalonese torna a giocare al campo sportivo del Cappuccini (fischio d’inizio sabato alle 14.30) contro l’agguerrito Ischia, ed ha tutta l’intenzione di invertire rotta dopo aver raccolto un punto nelle ultime tre gare. Neppure gli ischitani, parecchio ambiziosi, vengono da un momento positivo: due pareggi con Neapolis e Mondragone. Dunque si può dire che entrambe le formazioni scenderanno in campo con l’obiettivo di non perdere altro terreno dal vertice della classifica. Non solo l’infermeria, la Maddalonese ha cambiato pelle anche per via del mercato. Da un lato c’è stato l’addio di Bruno Di Pietro dopo tre anni di permanenza in granata trasferendosi alla Neapolis. Dall’altro sono invece arrivati i gemelli d’attacco Pasquale e Giuseppe Allegretta, che già hanno giocato per mister Angelo Valerio nell’esperienza di Marcianise. Entrambi classe ’93, in carriera hanno giocato per Gladiator, Frattese, Scafatese, Cavese e Acerrana. Già arruolabili per la gara con l’Ischia, si spera possano rappresentare un valore aggiunto in questa delicata fase di stagione del club granata.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maddalonese, il match con l’Ischia per invertire la rotta

CasertaNews è in caricamento