rotate-mobile
Martedì, 4 Ottobre 2022
Sport Cellole

Minacce, ingiurie e sputi al guardalinee: la società paga per le offese dei tifosi

Maxi multa per il Cellole che per responsabilità oggettiva è stata 'condannata' dal Giudice sportivo

Minacce e ingiurie al guardalinee, mano pesante del Giudice sportivo contro il Cellole che dovrà pagare una multa di 350 euro per il "comportamento sleale scorretto ed antisportivo dei propri sostenitori che per tutta la durata della gara ingiuriavano e minacciavano gravemente il secondo assistente; in più occasioni, inoltre, lanciavano oggetti in campo, senza colpire il predetto assistente; in un'altra occasione, l'assistente veniva attinto da due sputi alla schiena, mancandolo con altri due sputi".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minacce, ingiurie e sputi al guardalinee: la società paga per le offese dei tifosi

CasertaNews è in caricamento