menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La Volalto crolla in trasferta, la classifica si fa pesante

La società del patron Turco fiduciosa: "Da domani inizia una nuova era, arriveranno i nuovi acquisti e Caserta tornerà a sorridere e soprattutto a vincere"

Ennesima sconfitta per la Volalto 2.0 Caserta che in trasferta, sul campo di Firenze, esce con le ossa rotte nonostante una partita ben interpretata. Il punteggio finale del match ha visto infatti trionfare le padrone di casa con un netto 3-0 (25-9; 30-28; 25-17).

"Nonostante la Volalto 2.0 Caserta abbia subito in queste ultime ore un vero e proprio tentativo di sabotaggio con assenze ingiustificate per non far raggiungere il numero regolamentare di atlete e quindi per non far scendere in campo la squadra, ha dimostrato ancora una volta che è una società con gli attributi e ha sempre pronto il piano B". Questo il commento post partita del sodalizio casertano.

"Un piano B subito messo in atto dal patron Nicola Turco e dal coach Malcangi con l’arrivo a sorpresa di tre giovani, talentuose e promettenti atlete dalla serie C che ieri sera hanno gareggiato nella loro categoria vincendo per 3-0. E questo piano B ha funzionato alla grande, mettendo in campo una squadra combattiva, passionale, competitiva e sotrattutto che ha saputo tenere testa al Bisonte Firenze, una delle squadre favorite e dal roster importante. Le bisontine, infatti, hanno dovuto sudare e non poco contro le dragonesse della Volalto 2.0 Caserta più agguerrite che mai e che in statistica hanno superato di gran lunga le avversarie per ricezione e difesa mancando solo in attacco", sottolinea la società in una nota.

La gara anche questa volta ha una storia a sé con due ragazzine impegnate nel sestetto titolare ma che hanno fatto sentire la loro voce, soprattutto Misceo con 8 punti personali: dopo il primo set di sbandamento le dragonesse hanno dato filo da torcere alle avversarie di Firenze andando nel secondo parziale a perdere solo 30-28. Nel terzo set il Bisonte ha conquistato i tre punti chiedono 25-17 ma con una super Dalia in palleggio e tutte le altre che hanno dato tutte se stesse, mettendo in campo una bella pallavolo.

"Onore e chapeau alle atlete in campo. Vergogna invece per chi ha tradito, assentandosi indegnamente senza motivi. Chi tradisce le compagne in campo non ha onore e dignità e non può rappresentare la sana pallavolo, sport meraviglioso che stasera è stato invece onorato al 110% dalle atlete della Volalto 2.0. Adesso ne vedremo delle belle, il club casertano prende un impegno pubblico: non si fermerà fin quando non sarà ripristinata in sede sportiva, sede civile e penale la legalità in questo magnifico sport. Da domani inizia una nuova era per la Volalto 2.0: arriveranno i nuovi acquisti e Caserta tornerà a sorridere e soprattutto a vincere", conclude la nota della società.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento