Domenica, 21 Luglio 2024
Sport Francolise

Espulso dopo bestemmia, parapiglia in campo: l'arbitro sospende la gara

L'arbitro ha stoppato la gara già nel primo tempo dopo essere stato circondato dai calciatori della squadra di casa

E' stata sospesa la gara di campionato di Prima categoria tra Sant'Andrea Francolise e Virtus Liburia (squadra di Parete) con adesso il Giudice sportivo che dovrà fare chiarezza su quanto accaduto. L'arbitro ha fischiato tre volte già nel primo tempo dopo il furioso parapiglia che si è originato a centrocampo dopo l'espulsione di un giocatore di casa. Praticamente l'arbitro sente la bestemmia durante l'azione di gioco del giocatore ed estrae immediatamente dal taschino il cartellino rosso.

Subito i compagni di squadra del calciatore espulso si lanciano contro il direttore di gara che prova ad 'amministrare' il difficile momento ma viene circondato e non riesce più a far proseguire la gara. Poi lascia il campo anche un dirigente e in quei momenti concitati l'arbitro non ci pensa due volte, mette il fischietto in campo e fischia tre volte per stoppare la partita.

Le 2 squadre tornano negli spogliatoi e adesso la decisione passa al Giudice sportivo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Espulso dopo bestemmia, parapiglia in campo: l'arbitro sospende la gara
CasertaNews è in caricamento