rotate-mobile
Domenica, 29 Gennaio 2023
Basket

Urlo Juvecaserta: sesta vittoria consecutiva

I bianconeri vincono anche il derby con Sala Consilina

La Ble Juvecaserta passa sul campo della Diesel Tecnica Sala Consilina ed allunga a sei la striscia delle vittorie consecutive in questo girone di andata del campionato di serie B. Il quintetto di coach Luise ha condotto per gran parte del confronto, pur con vantaggi in doppia cifra, anche se non ha mai potuto ritenere la vittoria al sicuro per la reazione sempre puntuale della squadra salese.

L’inizio del match è sul piano dell’equilibrio con i bianconeri che subiscono la verve di Giunta, ma sono efficaci in attacco prima con Lucas e, poi, con il coinvolgimento dell’intero quintetto mandato in campo dal tecnico casertano. I primi minuti vedono una partenza più convinta dei padroni di casa che si portano anche sul +3 (12-9) prima che Mastroianni, dopo un canestro di Sergio, metta a segno la tripla del +2 su assist di Drigo (12-14). Cimminella dalla distanza riporta in testa i suoi, che subiscono, però, un’azione da tre punti di Cortese (rimbalzo offensivo, canestro e libero supplementare) che fissa il punteggio del primo quarto sul 15-17. Al ritorno in campo il protagonista è Nicola Mei che va a canestro dalla distanza e dalla linea della carità rendendosi da solo autore di un parziale di 8-2 che indirizza decisamente il match verso i colori bianconeri. Due liberi di Cioppa siglano il primo scarto in doppia cifra (17-27). La reazione dei padroni di casa si concretizza in un tiro da 3 di Klacar ed in una penetrazione di Giunta, ma è ancora Mei dalla distanza (per lui 4/5 da tre nel primo tempo) a ricacciare indietro gli avversari ben coadiuvato da Cioppa, Drigo e Sperduto per il +13 degli ospiti (25-38) che diventa, poi, +14 con un nuovo centro dalla distanza di Mei (27-41). Sala cerca di rientrare in partita e parzialmente ci riesce recuperando otto punti ed andando all’intervallo lungo sul -6 (35-41).

Al rientro in campo è Gaye a portare i suoi ad un solo possesso di distacco (38-41), immediatamente rimandati indietro da una tripla di Lucas e da alcune buone azioni difensive con una palla recuperata in difesa da Mastroianni e conclusa in contropiede dallo stesso giocatore su assist di Sperduto per il +8 bianconero (38-46) prima del canestro di Visentin che completa il break di 10-0 (38-48 al 23’). Il trend della partita non cambia con i padroni di casa impegnati a ridurre lo svantaggio e gli ospiti sempre concentrati nell’attuare il piano partita ribattendo puntualmente ai tentativi di salesi. E così all’ultimo intervallo la Ble chiude con un rassicurante +11 (49-60). Nei primi minuti dell’ultimo periodo la difesa salese riesce a contenere meglio gli attacchi dei casertani e le triple di Erkmaa e Klacar consentono ai padroni di casa di portarsi sul -6 dopo 1’51” di gioco. Un libero dello stesso Erkmaa riduce ulteriormente il divario (57-62). La Ble sembra aver smarrito la via del canestro (un solo punto di Mei in poco meno di 5’), ma di tanto non riesce a profittarne la Diesel Tecnica anche per la difesa casertana che non lascia molti tiri aperti all’attacco locale. A smuovere il punteggio per i casertani ci pensano Lucas e Drigo per il 60-67, ma Sala adesso crede di poter ribaltare la partita e riesce a riportarsi sul -4 con due liberi di Giunta (64-68) a 2’13”. Sperduto è glaciale dalla lunetta per il +6, Lucas recupera palla in difesa e dà a Drigo la possibilità di portare ad 8 i punti di vantaggio (64-72). Ci tenta ancora Klacar, ma ormai la partita è andata decisamente verso i colori bianconeri che chiudono sul punteggio di 67-74.

Diesel Tecnica Sala Consilina-Ble Juvecaserta 67-74

(15-17, 35-42, 49-60)

Diesel Tecnica Sala Consilina: Klacar 20 (4/6, 4/7), Giunta 13 (4/8, 0/1), Erkmaa 10 (3/6, 1/6), Misolic 8 (2/8, 0/1), Cimminella 7 (2/2, 1/3), Gaye Serigne 5 (1/1, 1/2), Divac 2 (1/4, 0/1), Anaekwe 2 (1/2, 0/0), Grottola ne, De falco ne, Casillo 0 ne, Schisa ne. Allenatore: Paternoster

Ble Juvecaserta: Lucas 20 (6/12, 2/5), Mei 15 (0/2, 4/7), Sperduto 11 (2/5, 1/4), Drigo 10 (2/4, 1/3), Visentin 6 (3/4, 0/0), Mastroianni 5 (1/3, 1/1), Cortese 3 (1/2, 0/0), Cioppa 2 (0/2, 0/4), Sergio 2 (1/2, 0/3), Romano ne, Pisapia ne, Pani ne. Allenatore: Luise

Arbitri: Roca di Avellino e Roberti di Napoli

Sala Consilina: tiri liberi: 10/15 - Rimbalzi: 40 9 + 31 (Erkmaa 11) - Assist: 11 (Giunta 4)

Caserta: tiri liberi: 15/18 - Rimbalzi: 29 5 + 24 (Mastroianni 6) - Assist: 15 (Sperduto 5)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Urlo Juvecaserta: sesta vittoria consecutiva

CasertaNews è in caricamento