rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024
Basket

La Juvecaserta non riesce a invertire il trend negativo: sconfitta a Piacenza

La Paperdi cade sul parquet della Bakery Basket 92-85

Nel primo confronto dell’anno nuovo non è riuscita la Paperdi Caserta ad invertire il trend della sua stagione ed a Piacenza è arrivata un’altra sconfitta, questa volta con il punteggio di 92-85. Anche se la Bakery ha condotto per gran parte del match, è anche vero che i bianconeri sono sempre stati in partita, nonostante quattro chirurgici falli tecnici comminati a giocatori e panchina in momenti importanti del confronto come quello doppio con espulsione fischiato a Vitale a 5’40” dalla conclusione sul punteggio di 74-69 e con i bianconeri in piena fase di recupero.

Le recriminazioni casertane non sono state poche nel corso dell’incontro. Il che, però, non modifica il risultato della sfida che ha visto i piacentini saper sfruttare con maggiore esperienza il metro adottato dalla coppia arbitrale, riuscendo ad andare ripetutamente in lunetta nei momenti decisivi del confronto.

La cronaca ha visto un inizio “timido” dei bianconeri che, dopo il 2-2 siglato da Alibegovic, ha subito un parziale di 12-3 che ha dato subito a Piacenza un vantaggio in doppia cifra (15-5). Nonostante la perdita dello stesso Alibegovic per due falli comminati in poco tempo, c’ è stata la reazione della Paperdi che ha ridotto lo svantaggio con una tripla di Butorac e, poi, ha giocato alla pari dei padroni di casa che sono riusciti, comunque, a chiudere la prima frazione sul 21-14.

Due liberi di Mehmedoviq, una tripla di Sergio, un altro tiro dalla distanza e due liberi di Butorac hanno completamente ribaltato la gara con i casertani passati in vantaggio sul 26-25.  La partita è, poi, proseguita con i locali a cercare nuovi break ed i bianconeri a ricucirli (37-37 a 3’16 dall’intervallo lungo). Nuovo tentativo di allungo dei piacentini vanificato sulla sirena da una tripla di Lucas (42-41).

Al rientro in campo non è mutata la fisionomia dell’incontro con i padroni di casa a cercare di allungare ed i bianconeri a rintuzzare i loro tentativi (53-40 dopo 3’47”, 62-57 dopo 7’32”). Errori da una parte e dall’altra con Basedic che dalla distanza ha consentito alla Bakery di chiudere il periodo sul 65-57.

L’andamento del confronto non è mutato nella prima metà dell’ultimo periodo con i piacentini a cercare la fuga ed i casertani a ribattere colpo su colpo; poi, l’episodio del tecnico ed espulsione comminato a Vitale in un momento decisivo che ha consentito ai padroni di casa di recuperare e realizzare dalla lunetta i punti necessari per ampliare in maniera decisiva il divario.

Bakery Piacenza – Paperdi Caserta 92-85

(21-14, 44-43, 65-57)

Bakery Basket Piacenza: Mastroianni 22 (7/11, 1/3), Wiltshire 18 (3/3, 3/11), Criconia 15 (2/3, 1/5), Besedic 13 (1/2, 1/4), Maglietti 9 (3/3, 1/3), Soviero 9 (4/6, 0/0), Manenti 6 (2/2, 0/2), El agbani 0 (0/0, 0/3), Molinari ne, Alberici ne, Civetta ne, Barattieri ne. Allenatore: Salvemini

Paperdi Caserta: Butorac 19 (4/5, 2/7), Alibegovic 16 (6/8, 0/3), Hadzic 16 (3/5, 2/5), Lucas 16 (2/5, 3/6), Paci 5 (2/5, 0/0), Sergio 5 (1/1, 1/2), Vitale 3 (0/3, 1/3), Mehmedoviq 3 (0/0, 0/0), Mastroianni 2 (1/1, 0/1), Pagano. Allenatore: Dell’Imperio

Arbitri: De Ascentiis di Cremona e Ferrara di Ferrara

Bakery: tiri liberi: 27/32 - Rimbalzi: 27 4 + 23 (Mastroianni, Maglietti 6) - Assist: 10 (Maglietti 4)

Paperdi: tiri liberi: 20/26 - Rimbalzi: 33 8 + 25 (Sergio 8) - Assist: 10 (Butorac, Lucas, Sergio, Vitale 2)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Juvecaserta non riesce a invertire il trend negativo: sconfitta a Piacenza

CasertaNews è in caricamento