rotate-mobile
Basket

La Mondo Camerette cade al PalaPiccolo con Angri

La sfida tra i rossoblu e la compagine salernitana finisce 73-84

Finisce 73-84 la sfida del PalaPiccolo tra Mondo Camerette One Team Basket Caserta e Pallacanestro Angri. I padroni di casa vedono così allontanarsi l’obiettivo della promozione diretta in serie B interregionale e dovranno passare, a meno di particolari coincidenze, dalla lotteria dei playoff per provare a raggiungere ugualmente l’obiettivo che si erano prefissati ad inizio stagione.

Parte subito forte la squadra di casa che, grazie ad un Nacca indemoniato e un Rogers in palla, si porta subito a condurre in doppia cifra (14-4 al 4’). L’intoppo però è dietro l’angolo e la squadra di Monteforte si incaglia letteralmente sul numero quattordici subendo la rimonta degli avversari. La prima frazione si conclude sul 18-22.

Il One Team è vivo e si rimette subito in carreggiata grazie ad una difesa arcigna e la buona vena di qualche elemento, Nacca in primis. Dmitrovic segna la seconda bomba consecutiva (33-26 al 5’) e i rossoblù sembrano prendere la direzione giusta, ma ancora una volta si inchiodano sul trentatré e concludono il primo tempo sotto di cinque sul punteggio di 35-40.

Al rientro dagli spogliatoi inizio scioccante degli ospiti che con due bombe consecutive di Izzo e Rubinetti si portano a condurre in doppia cifra (35-46 al 3’) ma Ordine e soprattutto Di Napoli non ci stanno e riportano nuovamente sotto i loro (50-52 al 7’). A questo punto, dopo l’ennesima bomba di Rubinetti, accade l’inimmaginabile: Di Napoli viene espulso per aver toccato l’arbitro mentre recuperava in difesa, questa la spiegazione del fischietto. Nacca e soci non ci stanno e danno fondo a tutte le energie per rimanere dentro al match. La terza frazione si conclude sul 59-63.

Nell’ultima frazione gli ospiti continuano a spingere sull’acceleratore. I rossoblù sembrano storditi e rimangono bloccati per quasi cinque primi sul punteggio di cinquantanove mentre Rubinetti e soci dilagano (59-76 al 5’). Coach Monteforte sostituisce un abulico Delic e tenta la mossa dei “quattro piccoli” col solo Ordine a resistere sotto le plance. I giovani del One team rispondono “presente” mettendo in campo tanto agonismo e carattere: Orlando e Basile aggrediscono in difesa mentre in attacco Mastroianni piazza finalmente due bombe consecutive. Il finale però assegna la vittoria ad Angri che ha disputato un’onesta partita sfruttando la libertà di Rubinetti in attacco.

Tabellino:

Mondo Camerette One Team Basket 73 - 84 Pallacanestro Angri

Mondo Camerette One Team Basket: Mastroianni 6, Dmitrovic 8, Cecere, Orlando, Ordine 13, Rogers 8, Puoti, Delic 4, Nacca 23, Di Napoli 11, Basile. Allenatore Monteforte

Pallacanestro Angri: Izzo 8, Di Domenico n.e., Globys 13,  Granata, Ruggiero 16, Barreto 12, Di Palma n.e., Iannicelli 3, D’Apice n.e., Rubinetti 32 Bucciol n.e.. Allenatore Scognamiglio

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Mondo Camerette cade al PalaPiccolo con Angri

CasertaNews è in caricamento