rotate-mobile
Domenica, 19 Maggio 2024
Basket

La Juvecaserta presenta nuovi sponsor e progetti

Incontro al Palazzo della Provincia

Nella sala Giunta dell’Amministrazione Provinciale di Caserta sono stati presentati questa mattina i progetti e gli sponsor della Juvecaserta2021, ritornata quest’anno nei campionati nazionali con la partecipazione alla serie B.

Condotto dal giornalista Lucio Bernardo, l’incontro è stato aperto dal presidente della Provincia Giorgio Magliocca, che ha evidenziato rapporto di collaborazione esistente tra l’Ente e la Juvecaserta che – ha sottolineato - "la squadra della città di Caserta ma anche dell’intera Terra di Lavoro" ribadendo la vicinanza dell’Ente provincia ai progetti di rilancio del club bianconero.

Il Presidente Farinaro ha espresso la sua soddisfazione per l’apertura, in un territorio difficile qual è quello casertano, di un tavolo che vede riuniti società sportiva, istituzioni e aziende a conferma della possibilità e della volontà di contribuire e portare avanti un progetto comune che è quella della Juvecaserta2021 le cui aspirazioni sono proiettate nel tempo. Con Nando Gentile – ha ricordato Farinaro - avevamo constatato che Caserta, il basket, lo sport stavano perdendo un preciso punto di riferimento, quanto mai importante anche per la inclusione dei giovani nella società civile. Da qui è nato il progetto Juvecaserta2021, ma qualunque programma per realizzarsi ed ampliarsi ha bisogno di basi solide essendo ormai impossibile pensare che un imprenditore, una famiglia possano accollarseli da soli.

Da qui la volontà di coinvolgere quanti più amici ed imprenditori e la sottoscrizione di accordi pluriennali vogliono costituire la base per un futuro in cui il club bianconero possa costituire una realtà consolidata con la partecipazione di aziende ed appassionati, come già realizzato in altre zone d’Italia. Farinaro ha concluso, poi, dando la sua personale disponibilità a collaborare con l’Ente Provincia per un’azione sinergica a favore di un miglioramento del palasport di viale Medaglie d’oro. Un “assist” colto a volo da Giuseppe Guida, presidente dell’Agenzia di gestione degli impianti sportivi provinciali, ha ribadito la volontà di trovare soluzioni condivise pur in un momento difficile qual è quello attuale.

È intervenuto, quindi, Luigi Zampella che ha illustrato i progetti in corso in campo sociale, a partire dalla collaborazione con le scuole del territorio per finire ad altri programmi di grande spessore. Dal canto suo, Maurizio Schilardi, direttore generale della Multicedi che con il marchio Decò è main sponsor della Juvecaserta, ha ricordato l’incontro avuto con i vertici della Juvecaserta e con Nando Gentile nel corso del quale "si è parlato di amore verso la socialità, bambini, cultura sportiva e territorio" e perciò si è convenuto di collaborare a questo progetto cercando di dare il contributo dell’azienda anche in altri ambiti. La disponibilità a supportare il club anche in attività diverse è stato il filo conduttore anche dell’intervento di Domenico Pascarella, presidente di Alfonsino spa.

L’amore per il basket, la volontà di crescere insieme e l’auspicio del ritorno della Juvecaserta ad essere attrattore positivo per il territorio sono stati gli argomenti trattati, poi, fagli altri sponsor presenti: Antonello Zimbardi della SEA 2.0, Pasquale Vedetta di The meat, Giacomo Casertano dell’omonima ditta di ricambi e Vincenzo Russo, contitolare di Odontosinergy.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Juvecaserta presenta nuovi sponsor e progetti

CasertaNews è in caricamento