menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Al via il circuito podistico amatoriale Asi in Terra di Lavoro

Si comincia domenica con la "Corri Teverola": 4 appuntamenti per gli amanti della corsa

Prenderà il via domenica – con la prima gara a Teverola, la "Corri a Teverola" – il Circuito Podistico Amatoriale «Terra di Lavoro», campionato podistico in cinque tappe organizzato dal Comitato Provinciale Asi di Caserta che si correrà su alcuni dei più caratteristici percorsi della provincia.

Il circuito raccoglie e coordina il meglio secondo un calendario di prove che si svolge da settembre a dicembre il meglio delle gare podistiche di Terra di Lavoro organizzate sotto l’egida di Associazioni Sportive e Sociali Italiane. Dopo il primo evento nell’area agro aversana, il campionato proseguirà a Sparanise il 6 ottobre con il «Trofeo Città di Sparanise» e, quindi, il 19 ottobre a Pastorano per la «3a Corri Pastorano». Il 10 novembre sarà la volta di Alvignano con la «5a Alvignano Corre», quinta ed ultima tappa il 1 dicembre a Bellona per la «Corsa della Dea».

"La risposta in termini di gare aderenti a questa prima edizione del circuito podistico è un successo – dichiara Giuseppe Apisa, responsabile del settore podismo Asi di Caserta – e sono sicuro che anche le società sportive e gli atleti non mancheranno di centrare gli appuntamenti e l’occasione che diamo, con questo primo campionato, di essere incoronati campioni provinciali e di portare a casa il premio".

"Il circuito podistico provinciale è l’occasione per dare qualcosa in più ai tanti amanti di questo sport – dichiara Nicola Scaringi, presidente regionale Asi della Campania – senza snaturare l’indipendenza e le peculiarità organizzative delle tante gare targate Asi che costellano il calendario podistico di Terra di Lavoro. Sappiamo che gli iscritti alle prime gare sono già numerosi e ci aspettiamo molte società sportive pronte a darsi battaglia per il titolo assoluto del circuito".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento