Calcio, Libertas Roccamonfina - Castel di Sasso: 0 a 0

Roccamonfina - Finisce con uno 0-0 il match cloù dell' ultima giornata del girone di andata. Emozioni da entrambi le parti ma la più importante è del Castel di Sasso che fallisce un calcio di rigore al 25' del secondo tempo. A pochi minuti dalla...

Finisce con uno 0-0 il match cloù dell' ultima giornata del girone di andata. Emozioni da entrambi le parti ma la più importante è del Castel di Sasso che fallisce un calcio di rigore al 25' del secondo tempo. A pochi minuti dalla fine, due occasionissime una per Giaccari ed una per il numero nove della squadra ospite. Buona la prova complessiva della Libertas, ordinata in difesa (eccetto il fallo di mano che ha determinato il calcio di rigore), sufficiente a centrocampo e sfortunata in attacco. Mister Cestrone dichiara: "Dopo il rigore fallito dal Castel di Sasso, abbiamo provato a vincere la partita, ho inserito due punte per sfruttare i lunghi lanci di rinvio è c'è mancato poco che Giaccari la mandasse dentro. Comunque giusto il pareggio con l'ottimo Castel di Sasso. Da segnalare due espulsioni, una per parte. Domenica prossima, ancora turno casalingo per la Libertas contro lo Stella Prata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violento temporale sul casertano: strade allagate. E' già caos | FOTO E VIDEO

  • Bomba di caldo, ecco le città casertane più ‘hot’. Ma c'è in arrivo la pioggia

  • Il pentito: "Ho permesso di spacciare nella piazza che i Belforte mi avevano lasciato dopo gli omicidi"

  • Tra i rifiuti spunta una fattura: vigili urbani incastrano il "mago delle cantine" | FOTO

  • Trasforma la tettoia in mansarda, 'condannato' dal giudice

  • Addio Nando: una vita in musica spezzata da un atroce destino

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento