menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scuola Calcio, Danilo Celestino in prova alla Cavese Calcio

Marcianise - Danilo Celestino, dalla Scuola calcio Terra di Lavoro Marcianise, classe 1996, attaccante, fisico prorompente, piedi vellutati, è stato selezionato dalla Cavese Calcio per uno stage della durata di una settimana. L'allievo della ASD...

Danilo Celestino, dalla Scuola calcio Terra di Lavoro Marcianise, classe 1996, attaccante, fisico prorompente, piedi vellutati, è stato selezionato dalla Cavese Calcio per uno stage della durata di una settimana. L'allievo della ASD Terra di Lavoro, era stato notato dagli osservatori della nota società professionistica (milita nel campionato di lega Pro), durante un provino tenutosi circa un mese fa a Cava de Tirreni, per il quale i dirigenti della scuola calcio marcianisana, hanno ottenuto la partecipazione riservata di ben 10 allievi di diverse categorie. Celestino, che lo scorso anno ha vinto con la Terra di Lavoro, il campionato provinciale categoria giovanissimi, si allenerà e sarà a disposizione dei tecnici della Cavese per l'intera settimana, al termine della quale, sarà giudicato se in grado di trasferirsi alla corte della società dove tra l'altro già militano i campioni marcianisani Camillo e Michele Ciano. Il Dirigente della scuola calcio Terra di Lavoro mostra soddisfazione e prudente ottimismo: "Ho appreso con enorme soddisfazione la convocazione di Danilo, che io stesso ho accompagnato a Cava de Tirreni in occasione del precedente provino. E' il giusto tributo al nostro progetto di scuola calcio. Abbiamo un vivaio molto interessante sia per le categorie agonistiche, sia per quelle riferite all'attività di base, dove vi assicuro, piccoli talenti stanno crescendo. Ma abbiamo anche una grande responsabilità nei confronti di questi allievi e dei rispettivi genitori: quella di trasmettere pazienza e serenità, quindi niente illusioni e restare sempre con i piedi per terra. A Danilo Celestino oggi stiamo dando una opportunità, adesso tocca al suo talento mettersi in mostra e ovviamente si spera in una buona dose di fortuna. Questo stage settimanale lo considero come una base di partenza, non di arrivo. Intanto ci stiamo preparando all'organizzazione di altri provini che sono stati concessi da altre società professionistiche come la Reggina Calcio, il Sorrento Calcio ed il Taranto. Adesso che il nostro centro Sportivo in erba sintetica è terminato, possiamo dedicarci a pieno regime a questo importante ramo del progetto .

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Muore per Covid dopo il ricovero in ospedale: aveva 66 anni

  • Cronaca

    Diocesi in lutto, è morto don Pietro De Felice

  • Cronaca

    Marito e moglie positivi se ne vanno in giro per strada

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento