menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20110119073142_lavezzi

20110119073142_lavezzi

Calcio, Tim Cup: Lavezzi e Yebda regalano al Napoli la vittoria col Bologna 2-1

Napoli - In mezzora il Napoli si prende i quarti di finale di Coppa Italia e la sfida con l'Inter che annuncia un'altra serata di fascino straordinario al San Paolo. Il Bologna è battuto impetuosamente con un doppio colpo di Yebda e Lavezzi che...

In mezzora il Napoli si prende i quarti di finale di Coppa Italia e la sfida con l'Inter che annuncia un'altra serata di fascino straordinario al San Paolo. Il Bologna è battuto impetuosamente con un doppio colpo di Yebda e Lavezzi che tingono di azzurro il match senza troppi patemi. Il primo gol di Hassan è una nota lieta oltre ad essere un giusto premio per questo ragazzo che in punta di piedi è diventato un signore del centrocampo. Ancor più bella della rete è poi la dedica a Gianluca Grava, a conferma che "Giandu" è un pezzo di cuore dello spogliatoio. Poi arriva il golazo di Lavezzi, un numero d'alta classe per il Pocho che ubriaca di finte la difesa bolognese. Firma d'autore. Il gol del Bologna di Meggiornini su rigore tiene solo un po' viva la partita che in assoluto è sempre stata nelle mani del Napoli fino alla fine. E adesso adelante in Coppa. Il quarto di finale profuma di supersfida. Al San Paolo Napoli-Inter. I brividi azzurri non finiscono mai...
Tutto Napoli in meno di mezzora. Due azioni travolgenti di Lavezzi in pochi minuti accendono la serata. All'8' poi spunto di Sosa, cross per Zuniga che spara al volo: Lupatelli ci mette il corpo e salva. Al 9' angolo di Lavezzi e stacco vincente di Yebda, un suo pezzo forte. Uno a zero per noi e dedica per Gianluca Grava mostrata da Hassan.
Al 24' si chiude il sipario con un numero di alta scuola. Lavezzi imposta per Hamsik che chiude il triangolo, Pocho mette a sedere due difensori e infila nell'angolo: 2-0.

Nel secondo tempo il Bologna accorcia con un rigore procurato da Meggiorini per un dubbio fallo di Cribari. Proprio Meggiorino va a tirarlo e segnarlo. Da lì in poi però il Napoli non rischia più.
Entra Cavani per Sosa e nel finale gradito rientro di Lucarelli dopo l'infortunio. Finisce tra gli applausi del San Paolo che già pregusta la sfida con l'Inter. Sarà un'altra notte magica sotto le stelle di Fuorigrotta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Attualità

Una alunna positiva al coronavirus: tornano in Dad due classi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento