menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pallavolo, secca vittoria per la Volalto Caserta che batte Battipaglia per 3 a 0

Caserta - Secca vittoria per la Volalto Caserta che nella dodicesima giornata del campionato femminile di B2 si è sbarazzata del Battipaglia conquistando la sua quarta vittoria consecutiva. Troppo netto il divario tecnico tra le due formazioni per...

Secca vittoria per la Volalto Caserta che nella dodicesima giornata del campionato femminile di B2 si è sbarazzata del Battipaglia conquistando la sua quarta vittoria consecutiva. Troppo netto il divario tecnico tra le due formazioni per ipotizzare finale diverso. Si temevano cali di concentrazione, l'inusuale orario di gioco, la mente forse già ai quarti di finale con il Molfetta potevano essere nemici subdoli per Iarnone e compagne. Niente di tutto questo. La Volalto ha giocato una buona partita, ottimo impatto nel match, pochissimi cali di tensione. Per Battipaglia che pure ci ha messo grinta, volontà e costante dedizione, c'è stato poco da fare. Con questo successo le rosanero salgono a quota 26 che vale il quarto posto solitario in classifica. Un bottino di assoluto prestigio al primo anno tra le cadette ria.

La partita
Infante come nelle previsioni della vigilia da spazio a chi sinora ha giocato meno e come sempre riceve risposte più che positive. Così, in panchina vanno Iarnone, Ricciardi e la convalescente Cerullo. In campo si vedono la Di Gennaro, Salzillo e Bonagura. L'inzio è tutto di marca casertano. Neanche il tempo di guardarsi negli occhi che la Volalto è già avanti 4-1. Il set ha un unico padrone. Coach Jimenez chiama time out, ma le cose non cambiano. Le casertane hanno una marcia in più. Salzillo e Di Gennaro battono regolarmente il muro delle rivali. Fattaccio assicura il suo solito apporto in ogni fase di gioco. Timida rimonta del Battipaglia che piazza un parziale di 6-0 e risale al 15-10. In verità il break è propiziato più da errori delle volaltine che dai meriti delle rivali. Coach Infante decide che è bene parlarci su. Fa bene. Le ragazze ritrovano la giusta concentrazione e riprendono il loro corposo vantaggio sino al punto della Salzillo che vale la vittoria del primo set- 25-12.
Più equilibrio nel secondo set. La Volalto scatta subito avanti 8-4. Per Battipaglia la strada si fa subito in salita. Le ragazze di coach Jimenez hanno, però, gambe per battere ottimi colpi di pedale ed anche una discreta grinta. Così si arriva all'11-11. Equilibrio sino al 15 pari. Poi scatto in avanti delle padroni di casa sino al 20-15. Pare finita. Battipaglia rientra nel set e si porta sul meno uno. (22-21). La Fattaccio spezza l'equilibrio e rimette le cose a posto. Le rosanero arrivano al set point. Un servizio vincente della Bonagura archivia anche il questo secondo parziale. 25-21
Nel terzo set il film non cambia trama. Volalto attore protagonista, Battipaglia fiero avversario. Al primo time out il tabellone dice 6-1 per le rosanere, al secondo minuto di sospensione si è sull'8-2. Infante da spazio alla giovanissima palleggiatrice Curia e al secondo libero Rosano. Le ospiti provano a ripetere la rimonta del set precedente. Stavolta non ci riescono. Il divario iniziale non sarà più rimontato e cosi anche il terzo e conclusivo set si colora di rosanero. Alla Ricciardi l'onore del punto finale. 25-12.

L'intervista
Soddisfatta per il successo ed il comportamento avuto dalle ragazze coach Infante." Temevo cali di concentrazione. Per fortuna non ve ne sono stati. Le ragazze sono state brave ad incanalare la partita nei giusti binari sin dalla prima battuta. Arriviamo all'ultima giornata di questo girone di andata con . Il quarto posto solitario è cosa di grandissima importanza che dimostra quanto bene si stia lavorando. Sono contenta".

Il tabellino
VOLALTO - BATTIPAGLIA 3-0(25-12; 25-21;25-12)

Volalto: Di Gennaro 8, Salzillo 8, Lioniello, Fattaccio 18, Ricciardi 11, Masella 1, Iarnone, Curia, Fusco, Barone(L), Cerullo, Bonagura 5, Rosano (L). All. infante-Vice Rimauro
Battipaglia: Giordano 7, Fusco (L), Torrisi 8, Palladino 1, Santoro, Costantino T 5.,Salzano 2, Solpietro, Cosatntino A,D'Elia. N.e Giantiempo. All. Jimenez

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Nel casertano nuova impennata delle vittime del Covid: 15 in 24 ore

  • Cronaca

    Caserta ancora 'leader' per i vaccini: somministrate 194mila dosi

  • Attualità

    Macrico, 3 parlamentari M5s: "Ci batteremo per l'inedificabilità"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento