menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20110111070219_Ferritto

20110111070219_Ferritto

Mountain bike, Luigi Ferritto racconta la sua esperienza in sella

Piedimonte Matese - A pochi giorni dall'inizio di una nuova stagione agonistica che lo vedrà impegnato nelle più importanti gran fondo e XC di mountain bike del Centro-Sud, il campione di Piedimonte Matese (CE), Luigi Ferritto (più di 60 vittorie...

A pochi giorni dall'inizio di una nuova stagione agonistica che lo vedrà impegnato nelle più importanti gran fondo e XC di mountain bike del Centro-Sud, il campione di Piedimonte Matese (CE), Luigi Ferritto (più di 60 vittorie assolute all'attivo), racconta le sue emozioni vissute in sella ad una FRW Eldorado XTR 2011.
' Sono ormai quasi dieci anni che pedalo e in tutto questo tempo ho apprezzato la qualità e la tecnologia che FRW mi ha messo a disposizione in questi anni.
Delle mountain bike fantastiche, con un grande bagaglio tecnico, capaci di offrire sensazioni straordinarie su tutti i tipi di terreno. Prodotti, tutti made in Italy, di grande spessore qualitativo in grado di competere con le più grandi case mondiali.'
Riassume così Luigi Ferritto il suo giudizio verso il marchio FRW con il quale ha assiduamente collaborato per circa 6 anni. Sei anni in cui Luigi ha stretto un forte legame d'amicizia con Claudio Brusi, conosciuto in occasione della prima presentazione del marchio FRW nel Sud Italia, fino a diventare atleta campano di punta e tester delle novità della casa ravennate. 'Per la stagione 2011 Claudio mi ha messo a disposizione la nuova Eldorado XTR per le gare, una bici da corsa per gli allenamenti e a fine maggio mi farà provare in anteprima anche una mountain bike 29' con telaio in carbonio.
La nuova FRW Eldorado ha doti che la contraddistinguono dalle altre biciclette. Una lancia in salita, rabbiosa e nervosa quanto basta per avere la sensazione di essere sempre pronti allo scatto. Scorrevole come non mai, una stabilità e una capacità di superare gli ostacoli in discesa sorprendenti che già dalla prima volta in sella ho saputo apprezzare.

Ma la vera differenza, quella che le contraddistingue ancora di più dalle altre mountain bike di pari gamma sono le finiture, infatti ogni singolo particolare è stato studiato e curato. Tutto il telaio è un mix di fibre High Strenght, Ultra High Modulus in proporzioni appositamente studiate per ottenere le migliori prestazioni di rigidità, leggerezza e confort.'
Luigi, all'inizio del 2011, comincia una nuova avventura che lo vedrà tra le file di uno dei team sicuramente protagonisti nella nuova stagione, stiamo parlando dell' U.S. FRW Giannini Bike's, nelle vesti di atleta, vice-presidente e medico sociale. Ha chiesto ed ottenuto dall'amico Claudio Brusi vantaggi sull'acquisto delle nuove FRW Eldorado per i componenti del team in modo da condividere le ottime prestazioni della mountain bike con tutti e poter trarre pareri illustri per lo sviluppo futuro, visto che sarà affiancato da altri due atleti di alto livello. Uno su tutti Vincenzo Della Rocca, vincitore dell'ultima edizione del Circuito mtb dei Parchi Naturali. L'altro atleta di punta, con un accordo raggiunto in extremis, sarà Antonello Fasulo, anche'esso sempre nelle prime posizioni assolute nelle gare di lunga distanza. I tre top bikers saranno affiancati da altri atleti non di secondo livello, anzi leader nelle rispettive categorie, e parliamo di Pierluigi Pagliaro, indiscusso dominatore della categoria M5, mai giù dal podio nella passata stagione. Raffaele Ginocchio e Angelo Riccio, atleti che negli ultimi mesi sono cresciuti notevolmente sotto il profilo atletico e che sicuramente miglioreranno i già buoni risultati del 2010. Ma, l'atleta su cui il team ha posto la maggior attenzione per le potenzialità che ha dimostrato di avere è Gabriele Riccitiello. Oltre al grande sostegno ottenuto da FRW, Luigi Ferritto e l'U.S. FRW Giannini Bike's saranno supportati dai marchi Giro, Manitou, www.mtbonline.it, Tipografia Papa di Venafro (IS) e la Sportandsearch.?Insomma non resta che aspettare il giorno della prima gara 2011!

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento