menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20110101070259_Garofalo

20110101070259_Garofalo

Calcio, Garofalo il giovane portiere di talento costretto ad emigrare

Casapesenna - Il giovane Giuseppe Garofalo (nella foto) classe 92', che ha compiuto 18 anni lo scorso Novembre è tuttora protagonista di una stupenda carriera iniziata all'età di 11 anni presso la Scuola Calcio Renato Zaccarelli e poi proseguita...

Il giovane Giuseppe Garofalo (nella foto) classe 92', che ha compiuto 18 anni lo scorso Novembre è tuttora protagonista di una stupenda carriera iniziata all'età di 11 anni presso la Scuola Calcio Renato Zaccarelli e poi proseguita negli anni a seguire; presso la Boys Caivanese durata un anno, in Eccellenza sia al Potenza Beretti Nazionale che all'Ippogrifo Sarno con ottime prestazioni, in serie D alla Battipagliese e ultimamente è stato ingaggiato dal Group Castello squadra umbra che milita nel campionato di serie D girone E e che si trova ai vertici della classifica iridata. Garofalo portiere con grandi doti e l'unico under della squadra ed è seguito costantemente dal mister Paolo Valori che nel passato ha militato presso il Milan dove ha collezionato 2 presenze e una carriera in serie C. Il portiere che è di Casapesenna è un talento che purtroppo nelle nostre zone non ha avuto notevole spazio e quindi è stato costretto a trasferirsi altrove dove sta riscuotendo interesse da parte di tutti. La famiglia è orgogliosa di lui e per lui stanno facendo notevoli sacrifici al fine di vedere realizzato l'obiettivo prefissato dal proprio figliuolo. Garofalo a tal proposito dichiara: voglio cercare di migliorare sempre di più, senza illudermi troppo come ho sempre fatto e perché no cimentarmi in un campionato più difficile e competitivo come la C2, magari più vicino a casa. Peccato che le squadre campane non abbiano creduto in me e che mi hanno abbandonato al mio destino come di frequente sta accadendo, vedi giocatori campani sparsi in tutta Italia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento