menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calcio a 5, Disfatta Caff Toraldo, il Modugno passeggia 8-2 al Pala Gianluca Noia

Marcianise - Una debacle difficile da spiegare che fa entrare ufficialmente in crisi il Caffè Toraldo, un solo punto nelle ultime gare e quartultimo posto solitario per la squadra di mister Ivan Oranges, priva dello squalificato Costa, che inizia...

Una debacle difficile da spiegare che fa entrare ufficialmente in crisi il Caffè Toraldo, un solo punto nelle ultime gare e quartultimo posto solitario per la squadra di mister Ivan Oranges, priva dello squalificato Costa, che inizia il girone di ritorno con una prestazione davvero imbarazzante. Il Modugno infatti vince 8-2 al "Pala Gianluca Noia" di Marcianise e ringrazia restituendo il favore dell'andata quando il Caffè Toraldo espugnò la Puglia con il risultato di 4-3. Eppure il primo tempo della gara con il Modugno è terminato a reti bianche, una prima frazione di gioco molto lenta ed avara di emozioni che non aveva visto particolari difficoltà per capitan Gigliofiorito e soci. Al terzo Del Pizzo serviva Schmitt sulla cui puntata Sinno era bravo di piede, al quinto Alves per Urio che con un sinistro al volo sfiora la porta. Al settimo Schmitt per Clayton che da buona posizione tira debole, poi al decimo puntata alta di Caetano ancora l'esterno protagonista su schema da angolo, sfiora l'incrocio dei pali. Al tredicesimo Gigliofiorito serve in maniera splendida Alban, stop e tiro al volo del giovane italo-brasiliano ma la palla esce di poco. Al quarto d'ora azione personale di Alves ma Di Ciaula c'è, un minuto dopo il portiere pugliese si supera ancora su "Batata" Alves in contropiede. Ad un minuto dal termine del primo tempo insidiosa botta di Del Pizzo che prova a sorprendere Sinno che respinge e con il risultato inchiodato sullo 0-0 si va negli spogliatoi. Il ritorno in campo è subito un incubo per il Caffè Toraldo, Ariati ci prova subito con un diagonale che Sinno respinge in angolo, dal corner il solito schema che trova Caetano pronto alla botta rasoterra per il vantaggio ospite. Un minuto dopo c'è il miracolo del portiere del Modugno Di Ciaula che dio piede salva una punizione rasoterra di Urio, sulla ripartenza un destro piazzato di Caetano dalla fascia sinistra sorprende Sinno ed è 0-2 e qui la squadra sembra mollare definitivamente. Del Pizzo fallisce il tris in contropiede, poi ci prova Clayton ed è Alban ad alleggerire la spinta ospite con un tiro da fuori parato in due tempi da Di Ciaula. Al settimo Garcia recupera palla e serve Zanchin in contropiede che stoppa e fa secco in area Sinno, d'ora in poi quasi ogni trenta secondi i rossoblu trovano la via della rete. Zanchin recupera palla serve Del Pizzo ed il suo destro va all'incrocio per lo 0-4, la difesa del Caffè Toraldo ed il Modugno che tre tocchi va in rete con Zanchin che con il suo assist taglia a fette la retroguardia di casa e trova Caetano pronto al suo tris personale sul secondo palo ed è 0-5. Al nono Urio è impiegato come portiere di movimento e Di Ciaula ne approfitta segnando dalla propria porta, l'ex Lazio tocca anche con la mano ma non riesce a trattenerla. Il capitano Gigliofiorito con orgoglio trova il gol con una bella azione personale culminata con una botta dal limite per l'1-6. All'undicesimo palo di Schmitt in contropiede, miracolo di Di Ciaula su Alves in area così come poco dopo su Manzalli. Ancora Di Ciaula protagonista su Alves e Gigliofiorito e poi è anche aiutato da una deviazione e la traversa su una puntata defilata di Guerra. Il capitano ospite Zanchin trova la doppietta bucando Urio portiere di movimento in contropiede, Schmitt e Gigliofiorito ci provano prima che il portiere ospite Di Ciaula segna il gol dell'1-8 con il solito gol a porta sguarnita, addirittura doppietta per il neo azzurro. Alves serve due palloni d'oro a Guerra, sul primo è in ritardo mentre sul secondo è puntuale con il gol del definitivo 2-8, gli ultimi minuti vedono Di Ciaula murare Guerra ed Ariati sprecare un tiro libero. Scuro in volto il tecnico Ivan Oranges a fine gara "Una sconfitta pesante, una delle tante nell'ultimo periodo a cui è difficile dare spiegazioni eppure oggi avevamo tenuto bene il campo nel primo tempo dove abbiamo rischiato pochissimo. Nel secondo tempo abbiamo subito preso un gol e siamo apparsi una squadra sbandata, difendevamo male tutti e tre in linea e sulla stessa linea difensiva ed è chiaro che per una squadra organizzata come il Modugno diventa tutto più facile nel metterti la palla alle spalle del portiere in maniera così semplice. In questo periodo bisogna fare meno parole, visto che ne facciamo tante, e fare qualche fatto in più - continua il mister del Caffè Toraldo - la mancanza di un pivot? Troppo semplice trovare solo questa spiegazione anche perché è già da tempo che giochiamo così. Nel primo tempo le due squadre si sono studiate ed hanno badato a difendersi lasciando pochi sbocchi, nel secondo tempo abbiamo giocato malissimo in difesa e loro puntualmente ci hanno castigato". Si conclude amaramente il 2010 per la squadra del duo presidenziale Oranges-De Candia che continuerà a lavorare in questo periodo tranne nei giorni festivi in vista di un duro doppio impegno esterno consecutivo, il 5 (mercoledì) si va a Putignano in casa del Csg e l'8 (sabato) in Sicilia a far visita al Regalbuto, doppio impegno ravvicinato in casa di due squadre in orbita play-off.

Caffè Toraldo - Modugno 2-8 (0-0 pt)
CAFFè TORALDO: Sinno, Guerra, Rodrigues de Jesus, Gigliofiorito, Alves, Manzalli, Urio, Russo, De Oliveira, Alban, De Moraes, Battistone
Allenatore: Ivan Oranges
MODUGNO: Di Ciaula, Garcia, Caetano, Zanchin, Colaianni, Del Pizzo, Ariati, Bruno, Schmitt, Clayton, Rubino
Allenatore: Massimiliano Bellarte
ARBITRI: Bracalente di Fermo e Prisco di Frosinone

AMMONITI: Urio, Gigliofiorito, Guerra, Caetano
MARCATORI: 26" st Caetano, 2' 15" st Caetano, 7' 29" st Zanchin, 8' 03" st Del Pizzo, 8' 35" st Caetano, 9' 46" st Di Ciaula, 10' 23" st Gigliofiorito, 13' 51" st Zanchin, 16' st Di Ciaula, 16' 54" st Guerra

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Attualità

Una alunna positiva al coronavirus: tornano in Dad due classi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento