menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Grande successo per il Torneo di calcio per pulcini

Angri - Un Natale nel pallone per i pulcini di sedici squadre di calcio dell'interoSalernitano, protagonisti di un torneo promosso dall'Angri 1983 ASD, di cui èresponsabile Raffaele Apicella.Grande successo per la due giorni"Buon Natale 2010"...

Un Natale nel pallone per i pulcini di sedici squadre di calcio dell'interoSalernitano, protagonisti di un torneo promosso dall'Angri 1983 ASD, di cui èresponsabile Raffaele Apicella.Grande successo per la due giorni"Buon Natale 2010", tenutasi il 26 e terminata oggi, presso il campo sportivo"P.Novi" di Angri.
In campo, i pulcini della Nocerina, Cavese, Corbarese, Scafatese, Sarnese,Ebolitana, Altavilla Silentina, Napoli, Salernitana. Vi sono anche formazioniprovenienti da Castellammare di Stabia e Gragnano. Tra gli ospiti, anche ipiccolidella Roma; quest'ultima ha l'affiliazione con la squadra angrese, allenatadaCosimo Montella e dal preparatore atletico, il professore Alessandro Coppola.

Fischio di inizio, il giorno di Santo Stefano con i diversi incontriamichevoli che hanno portato tutti i bambini a ricevere coppe e medaglie.Il torneo, che ha avuto il patrocinio dell'As Roma e della Figc, rappresentaunmodo per far incontrare i piccoli calciatori che, all'insegna deldivertimento,hanno trascorso due giorni tra manto erboso e panettoni. Un sano divertimentoespalti gremiti di genitori-tifosi che hanno fatto sentire il proprio sostegno.Unavera e propria festa sportiva che ha insegnati ai piccoli il vero significatodelsano antagonismo.
La compagine locale, grazie all'affiliazione con la Roma (scendono in campoindossando tute e pantaloncini giallo-rossi con tanto di Lupa) riesce aformarecalciatori che periodicamente vengono 'misurati' dai dirigenti della capitalee, spesso, trasferiti nella 'primavera', categoria successiva. Piccolidistintisi per bravura, preparazione e potenzialità.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento