menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20101214074423_carratu

20101214074423_carratu

Sci: Chiara Carrat prima delle italiane a Cavalese, nel giorno del suo compleanno

Napoli - Chiara Carratù, la giovane sciatrice napoletana al seguito della nazionale di sci e del team San Carlo, ha gareggiato oggi in una gara internazionale di slalom speciale a Cavalese (TN), classificandosi prima tra le italiane e sesta in...

Chiara Carratù, la giovane sciatrice napoletana al seguito della nazionale di sci e del team San Carlo, ha gareggiato oggi in una gara internazionale di slalom speciale a Cavalese (TN), classificandosi prima tra le italiane e sesta in assoluto.
Dopo aver esordito in Coppa Europa, la settimana scorsa, sulle nevi di Gressoney, dove non è riuscita a portare a termine le due gare, Chiara Carratù, portacolori dello sci Club Napoli, si è riscattata nello slalom di oggi.
Partita col pettorale numero 4, nella prima manche ha fatto registrare il decimo tempo assoluto, ma con una splendida seconda manche ha rimontato classificandosi al sesto posto, prima tra tutte le italiane in gara.
Un bel regalo di compleanno, visto che Chiara compie proprio oggi venti anni e aveva bisogno di scrollarsi di dosso la delusione dell'esordio di stagione in Coppa Europa.
"Sono contenta di come ho sciato oggi - ha detto - Non sono arrivata giù nei due slalom di Gressoney, pur sciando bene, come mi ha detto il mio allenatore Stefano Bosio. Forse pativo un po' troppo la pressione della gara, un'emozione che mi è costata cara". Questa era una gara junior, ma di grande importanza. Al cancelletto di partenza c'erano tutte le atlete della squadra B austriaca che gareggiano e dominano in Coppa Europa e Chiara ha potuto superato anche le compagne della nazionale B italiana, che si sono piazzate dietro di lei in classifica.

Merito di orgoglio, questo risultato, anche per la Regione Campania di cui Chiara è diventata testimonial appena 15 giorni fa con un'investitura ufficiale del governatore Stefano Caldoro.
Prossimo appuntamento domani con lo slalom gigante sempre sulle nevi trentine di Cavalese ed anche in tv. La potremo vedere, infatti alle 13.00 su Italia Uno, intervistata da Stefano Vegliani, dopo la gara di Gressoney, nella trasmissione Studio Sport.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Positivo un collaboratore scolastico, chiusa l’Elementare

  • Incidenti stradali

    Scooter contro auto, muore ragazzo di 17 anni

  • Cronaca

    Arrestato il consigliere comunale Danilo D'Angelo

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento