menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Volley, Volalto battuta dal New Volley Gricignano 3-0

Caserta - Vince Gricignano ed anche con merito. Con una condotta di gara praticamente perfetta la formazione di coach Della Volpe sbanca Caserta e continua la sua corsa verso i play off. La Volalto deve recriminare sul suo pessimo avvio di partita...

Vince Gricignano ed anche con merito. Con una condotta di gara praticamente perfetta la formazione di coach Della Volpe sbanca Caserta e continua la sua corsa verso i play off. La Volalto deve recriminare sul suo pessimo avvio di partita, ma anche su di una condotta di gara decisamente sotto i livelli standard a cui Iarnone e compagne sono solite esprimersi. Forse la tensione del match ha avuto la sua parte, forse la disabitudine a giocare partite così intense ha influenzato le casertane, fatto sta che questa sconfitta fa il paio con quella patita contro lo Stabia. Su questo lavorerà Infante.non

La partita
Pronti via subito break di Caserta,ma si capisce subito che non sarà partita semplice. Gricignano è li, ed infatti, ribalta il break ed al primo time out tecnico è avanti 3-6. Da rivedere attacco e difesa delle volaltine; funziona tutto bene, invece, per le ospiti che allungano sull'3-8. Fattaccio spezza l'incantesimo e le padroni di casa provano a ripartire. La strada è irta, Gricignano non cede di un millimetro. Infante chiama time out. Il tabellone dice 7-13. La Volalto pare inchiodata, Gricignano viaggia come un treno. Ricezioni, muro ed attacco non hanno sbavature. Il vantaggio cresce. Si arriva a 10-18. Infante attinge alla panchina. Si vedono la Di Gennaro e Salzillo, ma nonostante alcuni importanti spunti offensivi del capitano, le rosanero conservano il loro importante vantaggio e vanno a chiudere il set 16-25.
Decisamente più interessante il secondo parziale. L'inizio per la Volalto non è dei migliori.Le casertane non riescono proprio a giocare. Inspiegabilmente fallose in ricezione, troppo prevedibile in attacco ed il muro, purtroppo, pare un tramezzo dove Amitrano e Salvati fanno quel che vogliono. 3-11 Gricignano. Coach Infante le prova tutte, ma le casertane paiono vittime di un incantesimo che ne blocca l'impeto agonistico. Il set sembra ripercorrere la stessa falsariga del primo. Salzillo e compagne, però, non ci stanno a recitare il ruolo di spettatore passivo dell'evento agonistico. Cominciano, allora, a giocare come sanno, piazzano un break di 11-4 e ritornano di potenza nel set. 14-15. Barone fa miracoli continui in difesa, Ricciardi e Iarnone scaldano il braccio.
Adesso comincia il derby! Le squadre si equivalgono, sale il livello tecnico del macth.19-20, 21-23 poi. Lo spettacolo è gradevolissimo. La Volalto completa la rimonta sul 23-23. A vincere, però, è ancora Gricignano 24-26 grazie ad una maggiore freddezza nel giocare i punti decisivi.
Equilibrato il terzo set, piccolo scatto di Gricignano . 6-8. Stavolta, però, la Volalto è ben concentrata. Un servizio vincente della Di Gennaro da il secondo vantaggio della partita alla sua squadra 11-10. Caserta vuole allungare la partita. Si rivede la Fattaccio. Due battute sbagliate, però, consentono al Gricignano prima rimanere in scia delle padroni di casa e poi superarle di nuovo15-16. Contro break Volalto 18-16. Si lotta su ogni palla. Le ospiti hanno esperienza da vendere e la mettono tutta in mostra in queste fasi della contesa. La formazione di Della Volpe si presenta a pochi metri dal traguardo con un più 2 che sa quasi di sentenza per la Volalto. 21-23, sarà così. Finisce 22-25
Brutta sconfitta, della quale, però, non bisogna fare drammi. Per fortuna si avrà poco tempo da pensare al derby. Mercoledì, infatti, le casertane saranno impegnate a Cefalù per la gara di andata degli ottavi di finale della Coppa Italia, ritorno il 22 a Caserta.

Dagli spogliatoi
"Abbiamo giocato male- tuona Infante - si può perdere, ma non in questo modo. Le nostre avversarie si sono dimostrate superiori. Del resto hanno una squadra di ottimo livello, mentre noi eravamo praticamente quelle della serie C. Abbiamo sbagliato in ricezione, sbagliato in muro, sbagliato gli attacchi. Non è andato niente come si era programmato". Deluso, ma pronto a ripartire il presidente, Agostino Barone
" Complimenti al Gricignao. Ha meritato di vincere. Questa per noi - conclude- è una sconfitta salutare. Ricordiamo che il nostro obiettivo non è raggiungere i play off, ma salvarci tranquillamente. Ci stiamo riuscendo. Quindi calma e andiamo avanti. Il progetto di crescita continua e non sarà una sconfitta a stopparlo"

La gioia del Gricignano
" Grande prestazione delle mie ragazze- afferma coach Della Volpe - di fronte avevamo una signora squadra, siamo state brave a neutralizzarle sin dalla prima battuta. Di play off non parlo, è traguardo ancora troppo distante, sicuramente proveremo a giocarcela sino alla fine e vediamo dove arriveremo".

Il tabellino
Volalto - New Volley Gricignano 3-0
(16-25; 24-26; 22-25)
Volalto Caserta:Ricciardi 11, Di gennaro 10, Cerullo 9, Iarnone 5, Salzillo 4, Fattaccio 3, Fusco 3, Masella 1, Lioniello, Curia, Barone(L), Bonagura. All. Infante
New Volley Gricignano: Amitrano 12, Guadagnino 12, Boccia 9, Salvati 7, Della Volpe 4, Brillantino 2, Verde 2, Angelino,Di Santi, Guadagnino L., Nucete. Esposito(L). All. Della Volpe
Arbitri: Colamatteo e Cafaro


I risultati
Volalto- Gricignano 0-3
Stabia - Asci Pz 3-0
Turi Ba -Benevento 1-3
Trepuzzi le - Oria Br 3-1
San Pietro - Spezzano 05/12/10
Battipaglia- Arzano 05/12/10
Livi Pz- Lavello Pz


La classifica
Arzano e san pietro 21, Stabia e Gricignano 19,Benevento 17, Caserta 15,Spezzano 11,Livi Pz e Asci Pz 9, Trepuzzi Le 7, Battipaglia 5, Bari e Oria Br 3,Lavello 0.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento