menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Basket Giugliano, con Scauri il cuore non basta

(Giugliano) Il Mediocasa Giugliano sfiora l'impresa, ma alla fine deve arrendersi a Scauri, che vince il suo secondo match e resta imbattuta in vetta alla classifica.Gialloblu in emergenza, con il capitano Corvo bloccato tutta la settimana da un...

(Giugliano) Il Mediocasa Giugliano sfiora l'impresa, ma alla fine deve arrendersi a Scauri, che vince il suo secondo match e resta imbattuta in vetta alla classifica.Gialloblu in emergenza, con il capitano Corvo bloccato tutta la settimana da un fastidio alla cervicale, ed in panchina solo per onor di firma; stringe i denti e va in campo invece Diego Fessia, ancora alle prese con i postumi dell'infortunio al polpaccio.
L'avvio è disarmante, Giugliano viene travolta dai padroni di casa, che volano sul 18-4; Chiavazzo prova a ricucire lo strappo, e al riposo si va sul 27-16.Ma per il Mediocasa piove sul bagnato, con Di Napoli che accusa un colpo proprio sull'ultima azione, ed è costretto ad abbandonare la contesa.Lamberti riorganizza la squadra, che tiene bene il campo e gioca alla pari la seconda frazione, con Scauri che prova nuovamente a scappare, ma Gottini prende le misure del canestro avversario e infila tre triple consecutive. Al riposo è 43-37 per i padroni di casa.
Si riprende con Giugliano attenta in difesa, Federici e un doppio Gottini riportano la gara in parità, è ancora la guardia toscana a firmare il vantaggio gialloblu (45-47), poi due lampi di Fessia che valgono il +5 a quota 52, annullato da Requena e Richotti, il terzo parziale si chiude sul 54 pari.L'ultima frazione comincia con un gran canestro di Fessia, ma Requena e Violo riportano Scauri avanti di 3; Giugliano si affida alla forza di volontà, ma la stanchezza si fa sentire e la zona 2-3 viene colpita dagli esterni laziali; Gottini prima si prende un tecnico per proteste, poi commette il quinto fallo ed esce di scena, il Mediocasa prova un'ulteriore rabbiosa rimonta, con Dolic e la tripla di un ottimo Beatrice, e si riporta a -4 (70-66).
La difesa tiene e recupera palla, ma l'attacco non concretizza, e Scauri tiene i gialloblu a distanza di sicurezza, fino al canestro finale di Dolic, sulla sirena, che chiude il match sul 76-72.Arriva la prima sconfitta in serie B per i Giugliano, che però si dimostra squadra solida e coraggiosa, in grado di dare filo da torcere a chi parte con i favori del pronostico.
Domenica prossima seconda trasferta consecutiva, contro Fabriano, uscita sconfitta dal campo di quella Sassari che all'esordio fu battuta proprio dai giuglianesi.

Autosoft Scauri 76
Richotti 7, Valentino 7, Violo 9, Granata, Pignalosa 8, Basile 2, Raskovic 12, Pieri 8, Bellanca 2, Requena 21. All. Fabbri
Mediocasa Giugliano 72
Fessia 15, Beatrice 9, Dolic 8, Capano, Di Napoli 5, Corvo, Federici 4, Basile, Gottini 17, Chiavazzo 14. All. Lamberti

Arbitri: Del Gaudio di Perugia, Posti di Perugia.
Parziali: 27-16, 43-37; 54-54, 76-72.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento