menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20100923123513_pietropaolo_giuseppe

20100923123513_pietropaolo_giuseppe

Podistica Internazionale S. Lorenzo, Gilio Iannone ed Annalisa Minetti le star della 49 edizione

(Cava de Tirreni) Domenica 26 settembre 2010 ritorna l'appuntamento con la "Podistica Internazionale S. Lorenzo" - Trofeo Armando Di Mauro, giunta quest'anno alla 49ª edizione. Un'autentica classica del podismo su strada di fine stagione, con...

(Cava de Tirreni) Domenica 26 settembre 2010 ritorna l'appuntamento con la "Podistica Internazionale S. Lorenzo" - Trofeo Armando Di Mauro, giunta quest'anno alla 49ª edizione. Un'autentica classica del podismo su strada di fine stagione, con partenza ed arrivo nella frazione S. Lorenzo di Cava de' Tirreni (Sa). Un evento sportivo di grande fascino e tradizione, che di anno in anno rinnova l'antico successo in vista dell'ormai prossimo Cinquantennale, che ricorrerà nel 2011 in concomitanza con i festeggiamenti per il Millennio dell'Abbazia della SS. Trinità di Cava de' Tirreni.
La "Podistica" è stata presentata questa mattina al Palazzo di Città di Cava de' Tirreni. Sono intervenuti: Carmine Adinolfi, Assessore comunale al Turismo, Folklore, Sport e Spettacolo; Pasquale Scarlino, Presidente Regionale del Centro Sportivo Italiano; Maria Teresa Risi, Presidente del Comitato CSI Cava; Luciano D'Amato, Dirigente del Gruppo Sportivo "Mario Canonico S. Lorenzo".Prestigioso e numeroso, come sempre, il parterre degli atleti che saranno ai nastri di partenza della "Podistica S. Lorenzo". Ad iniziare dalla "madrina" di quest'edizione 2010, la nota cantante Annalisa Minetti, che gareggerà nella gara femminile per tentare di strappare il titolo ed il record della corsa (30'06") alla campionessa in carica, Palma De Leo.
Particolarmente qualificata si presenta anche la "compagine" straniera maschile. A guidarla il keniano Josphat Kimutai Koech, il marocchino Abdelekrim Kabbouri, recente vincitore della "Maratonina di Porto Recanati", e l'astro nascente ucraino Maksym Obrubansky, già trionfatore della Gara Allievi della "Podistica S. Lorenzo" nel 2005. Il difficile compito di riportare il tricolore sul gradino più alto del podio, ad ormai ben 18 anni di distanza dall'ultimo successo italiano (Giuseppe Denti nel 1992), sarà affidato tra gli altri a Cristian Gaeta, vincitore tra gli Allievi dal 1997 al 1999, a Doriano Bussolotto, a Marco Campetti e soprattutto a Gilio Iannone, neo campione italiano dei 1.500 m, anch'egli già trionfatore tra gli Allievi dal 2000 al 2002 e più volte tra i protagonisti della gara maschile assoluta.
Quattro le gare nel programma della giornata. Il clou andrà in scena alle ore 17.00, quando è prevista la partenza della gara maschile assoluta e della gara femminile, che si svolgeranno in contemporanea sullo stesso percorso e sulla stessa distanza (km 7,8). In precedenza (ore 16.00) spazio alla gara riservata ad Allievi, Allieve e Cadette (km 3,6). La giornata sarà aperta (ore 15.30) dalla gara riservata agli studenti delle Scuole Medie del 52° Distretto Scolastico (m 600), a conclusione del progetto "Aspettando la 49ª Podistica S. Lorenzo", promosso dall'Amministrazione comunale di Cava de' Tirreni.
Anche quest'anno, inoltre, in occasione della "Podistica S. Lorenzo", sarà consegnato il premio all'"Atleta cavese dell'anno", riconoscimento istituito dall'Amministrazione comunale per premiare lo sportivo metelliano maggiormente distintosi nel corso dell'anno. Vincitore dell'edizione 2010 è il tiratore Giuseppe Pietropaolo, campione italiano di Tiro a Segno sia nella specialità Bersaglio Mobile che nella specialità Bersaglio Mobile a corse miste.

La manifestazione, facente parte del calendario nazionale del Centro Sportivo Italiano, è organizzata dal Comitato del C.S.I. di Cava de' Tirreni e dal Gruppo Sportivo "Mario Canonico S. Lorenzo", con il patrocinio del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, della Regione Campania, della Provincia di Salerno, della Città di Cava de' Tirreni, del Comitato Provinciale del CONI, della Presidenza Nazionale del C.S.I. e dell'Azienda di Soggiorno e Turismo di Cava de' Tirreni.
Ad ulteriore conferma del suo prestigio, anche quest'anno la "Podistica Internazionale S. Lorenzo" può fregiarsi della concessione della Medaglia d'Argento del Presidente della Repubblica e della Medaglia di Bronzo del Presidente del Senato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento