menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Basket, Giugliano tris: arrivano Dolic, Gottini e Fessia

(Giugliano) Il Mediocasa Basket Club Giugliano ha ingaggiato per la stagione sportiva2010/2011, gli atleti David Dolic, Matteo Gottini e Diego Gustavo Fessia.Dolic è nato nel 1989 ad Osijek, in Croazia, ed è cresciuto nelle giovanili di Perugia...

(Giugliano) Il Mediocasa Basket Club Giugliano ha ingaggiato per la stagione sportiva2010/2011, gli atleti David Dolic, Matteo Gottini e Diego Gustavo Fessia.Dolic è nato nel 1989 ad Osijek, in Croazia, ed è cresciuto nelle giovanili di Perugia.
Alto 201 cm e dotato di grandi capacità atletiche, David può giocare sia da ala grande che da centro, ed è un under su cui coach Lamberti fa molto affidamento.
La scorsa stagione ha giocato tra le file di Bernalda, nel girone D della serie B dilettanti, giocando 12.1 minuti in media, e con 4.0 punti e 2.6 rimbalzi a partita.Avversario di Dolic lo scorso anno, dopo aver vinto il campionato con Massafra sbarca a Giugliano anche il toscano Matteo Gottini, classe '79 da Fucecchio, guardia/ala di 191 cm protagonista della promozione dei pugliesi in A dilettanti.
Gottini arriva con numeri importanti: 24.5 minuti giocati, 11.2 punti, con il 58% da 2 e il 36% da 3, per un complessivo 45% dal campo, cui si aggiunge un buon 80% dalla lunetta.

Altro atleta che l'anno scorso era in Puglia, ma nella categoria superiore, è l'argentino Diego Gustavo Fessia, centro classe '77 di 203 cm, con passaporto italiano grazie alle origini piemontesi.Nato a Rosario, nella provincia di Santa Fe, Diego ha giocato negli ultimi 10 anni in Italia, salvo una parentesi in serie A argentina, ed ha sempre lasciato ottimi ricordi in tifosi e compagni di squadra.Nell'ultima stagione a Molfetta, nonostante un campionato difficile, è riuscito a far registrare 8.6 punti e 6 rimbalzi a partita, con una media di 26.2 minuti giocati.Il roster giuglianese può ora considerarsi in larga parte definito, con il trio Dolic-Gottini-Fessia che vanno ad aggiungersi alla conferma di Chiavazzo ed agli arrivi di Corvo, Di Napoli e Beatrice.
Sabato primo impegno ufficiale per i gialloblu di Lamberti, che nel primo turno di Coppa di Lega, a Roma, affrontano la temibile Scauri, considerata dagli addetti ai lavori tra le favorite alla promozione in serie A.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Attualità

Una alunna positiva al coronavirus: tornano in Dad due classi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento