menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Campionati regionali di ciclismo su pista al velodromo V. Capone

Marcianise - Nel progetto di rivitalizzazione del velodromo "V. Capone" nonsi è trascurata la sua fisiologica funzione di tempio del ciclismo su pista.Così a quasi un anno dai famosissimi campionati nazionali dilettanti, tenutisilo scorso...

Nel progetto di rivitalizzazione del velodromo "V. Capone" nonsi è trascurata la sua fisiologica funzione di tempio del ciclismo su pista.Così a quasi un anno dai famosissimi campionati nazionali dilettanti, tenutisilo scorso settembre con grande successo, adesso si riparte a suon dipedalate in occasione della nuova edizione di una competizione regionaleper ragazzi che si disputerà presso l'impianto marcianisano nel pomeriggiodel 29 luglio, a partire dalle 17:00.
E' questo infatti l'orario previsto per il raduno degli atleti che concorrerannoin due diverse competizioni. La prima, categorie G4, G5, G6, è riservataa giovani di età media compresa tra gli 8 e gli 11 anni, che si darannobattaglia in gare ad eliminazione. Sarà poi la volta degli esordienti che sicimenteranno in una prova a tempo.Tutta la manifestazione è organizzata dal Comitato Regionale dellaFederazione Ciclisti Italiani in piena, e sinergica collaborazione conl'amministrazione del sindaco Antonio Tartaglione. A coordinare l'eventonon ha fatto mancare la sua presenza, Raffaele Salzillo, nella sua doppiaveste di consigliere della federazione campana ciclisti, nonché del civicoconsesso marcianisano. Proprio lui, in proposito, ha affermato: "Voglioringraziare il sindaco Tartaglione, l'assessore allo Sport Gerardo Trombetta, el'intero esecutivo per la fattiva collaborazione ottenuta. Sono completamentesoddisfatto per la rivitalizzazione del velodromo, nel cui processo si èconiugata sapientemente la tradizionale vocazione ciclistica dell'impianto conil suo nuovo carattere polivalente".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento