menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20100609055521_bowers

20100609055521_bowers

Basket, Armani batte la Pepsi 91-74. Domani la sfida torna al Palamaggi

Caserta - L'Armani Jeans Milano batte nettamente la Pepsi Caserta 91-74 (26-22, 41-35, 74-54) in gara 4 delle semifinali di play off di basket, portando la serie sul 2-2. Una gara che parte con la giusta determinazione dei bianconeri ma che a...

L'Armani Jeans Milano batte nettamente la Pepsi Caserta 91-74 (26-22, 41-35, 74-54) in gara 4 delle semifinali di play off di basket, portando la serie sul 2-2. Una gara che parte con la giusta determinazione dei bianconeri ma che a partire dalla fine del secondo quarto vede l'agonia degli uomini di Sacripanti che si lasciano scivolare addosso la gara. Determinante ai fini della vittoria milanese l'incredibile serie positiva che ha visto protagonista il top scorer Mancinelli con 21 punti e Mordente con 18. Per Caserta miglior realizzatore Di Bella con 17 punti mentre Jones (0 punti) è praticamente inensistente sia in attacco che in difesa.
La Pepsi alza bandiera bianca e Mordente con due liberi sigla anche il massimo vantaggio di +22 (74-52) al 30'.
Sarà dunque gara 5, in programma domani al Palamaggiò, a decidere la squadra che dovrà affrontare i campioni italiani di Siena nella finale per lo scudetto.
Ecco le dichiarazioni del tecnico Pino Sacripanti a fine gara: "Ha vinto Milano perchè aveva più energia e volonta di noi. Probabilmente ci ha penalizzato il fatto di avere gara 5 in casa e questo non ci ha fatto giocare con la giusta emotività. Tuttavia anche la stanchezza è stata determinante. Negli ultimi minuti ho messo gli uomini della panchina, per far si che i titolari siano più riposati. Le due squadre oramai si conoscono benissimo e credo che in gara 5 conterà di più la determinazione piuttosto che lo schema tattico".

Armani Jeans Milano - Pepsi Caserta 91 - 74(26-22, 41-35, 74-54)
Armani J.: Mancinelli 21, Hall, Maciulis 13, Mordente 18, Finley 12, Bulleri, Rocca 6, Monroe 7, Ianes, Viggiano 8, Arnold 6, Becirovic ne. Allenatore: Bucchi
Pepsi: Cardinale ne, Koszarek 9, Parrillo, Marquis 13, Di Bella 17, Bowers 7, Michelori 5, Zamo ne, Doornekamp 9, Ere 12, Martin 2, Jones. Allenatore: SacripantiArbitri: Lamonica, Sabetta, Lo Guzzo

Armani: tiri da 2 25/41 (61%), da 3 10/22 (45%), liberi 11/12 (92%), rimbalzi 35 (di cui 12 offensivi)
Caserta: tiri da 2 20/38 (53%), da 3 5/29 (36%), liberi 19/24 (83%), rimbalzi 26 (di cui 10 offensivi)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    La Campania torna ‘arancione’: ecco cosa cambia da lunedì

  • Cronaca

    Positivo consigliere comunale: chiuso il Comune

  • Cronaca

    Tragedia nella frazione: 40enne trovata morta in casa

  • Cronaca

    Blitz nell'officina abusiva, scattano sequestro e multa

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento