menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20100606060948_esordienti

20100606060948_esordienti

Basket, Splendido Citt di Caserta al torneo nazionale Mazzetto

Caserta - Si è svolta a Padova la 24° edizione del "Memorial Massimo Mazzetto", torneo nazionale per categoria esordienti. Ben 22 le squadre partecipanti, provenienti da tutte le parti d'Italia. La formazione allenta da Lia Biccardi con la...

Si è svolta a Padova la 24° edizione del "Memorial Massimo Mazzetto", torneo nazionale per categoria esordienti. Ben 22 le squadre partecipanti, provenienti da tutte le parti d'Italia. La formazione allenta da Lia Biccardi con la collaborazione di Francesco Gionti ha ottenuto un ottimo risultato, piazzandosi al quarto con un bilancio di 5 vittorie a fronte di sole due sconfitte, che però sono costate care. I ragazzi casertani hanno espresso un'eccellente pallacanestro, mostrando doti sia mentali che tecniche di un certo spessore. Nel girone eliminatorio i casertani erano inseriti insieme a Roncaglia, Vigodarzere, Varese e Dolo. Arrivati all'ultima gara appaiati in testa alla classifica senza sconfitte, il Città di Caserta ed il Dolo Dolphins si sono giocati il primato in un match spettacolare, con i bianconeri che hanno avuto la meglio per 47-45, chiudendo così al primo posto in classifica ed evitando nei quarti la temibile Roseto, poi vincitrice del torneo. Quarti che hanno visto nuovamente vincitori i ragazzi di Lia Biccardi per 60-37 sull'AP Castelfranco. La semifinale ha visto invece S. Maria di Sala imporsi per 62-47 su un Città di Caserta comunque coriaceo, che non ha gettato la spugna ed ha impegnato al massimo i veneti. Nell'ultimo incontro del torneo i terribili ragazzini casertani hanno fatto sudare anche la Scavolini che alla fine si è imposta per 46-33 (ma era 22-17 a metà gara). I bianconeri sono tornati così a casa senza medaglie, ma hanno forse vinto il premio più ambito in una manifestazione giovanile che fa dello stare insieme e dell'amicizia le sue principali caratteristiche, ovvero il Premio Fair Play intitolato alla cara Emanuela Gallicola. Solo chi ha preso parte a manifestazioni come questa si può rendere conto della specialità di eventi del genere, che regalano emozioni indelebili ai ragazzi e gli insegnano i veri valori della vita oltre all'etica dello sport. Ancora una volta i nostri ragazzi si sono distinti proprio per questo. Un applauso a loro.

Questo il tabellino della Finale per il 3° posto con Pesaro:

SCAVOLINI PESARO - CITTA' DI CASERTA 46-33
(9-8; 22-17; 40-21)

SCAVOLINI PESARO
Balleroni 10, Masini, Ceccarelli 3, Cessana 2, Lanza, Magi 7, De Toni, Crescenzi 11, Terenzi 5, Palmieri 2, Mezzolani 1, Testa 5. All. Mattioli

CITTA' DI CASERTA
Di Martino, Balistreri 6, Iavazzi,Mazzitelli, Del Prete, Pirolo 2, Nacca 18, Alessandrini 2, Tronco 3, Sacco, Muto, Romano 2. All. Biccardi

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento