menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Basket, niente maxischermo per la partita della Pepsi a Milano: Sky non autorizza

Caserta - Il Comune di Caserta non potrà allestire il maxischermo per la diretta televisiva di gara 3 dei playoff di basket tra Armani Jeans Milano e Pepsi JuveCaserta, in programma domenica 6 giugno a Milano. Sky Italia non ha, infatti, concesso...

Il Comune di Caserta non potrà allestire il maxischermo per la diretta televisiva di gara 3 dei playoff di basket tra Armani Jeans Milano e Pepsi JuveCaserta, in programma domenica 6 giugno a Milano. Sky Italia non ha, infatti, concesso l'autorizzazione per la trasmissione in diretta della partita spiegando che "nessuna deroga è prevista al contratto in essere tra SKY Italia e la Lega Basket in ordine alla trasmissione su maxischermi delle gare di Playoff del campionato di Serie A". A nulla sono valsi i contatti stabiliti nel corso della settimana con l'emittente televisiva, la Lega Basket e la Prefettura di Caserta.
"Esprimo il mio rammarico - ha spiegato il sindaco Nicodemo Petteruti - per non poter venire incontro alle esigenze dei tifosi che da giorni chiedevano l'allestimento di un maxischermo per seguire insieme la trasferta milanese della Juvecaserta. Da parte nostra era tutto pronto, dalla sede individuata nel Palavignola all'attrezzatura tecnica necessaria per la trasmissione della gara. Ma la rigida logica monopolista dell'emittente televisiva ha avuto la meglio sulla cordiale richiesta del Comune, avanzata a nome di una città che dopo tanti anni ha ritrovato l'entusiasmo di competere ai vertici della pallacanestro nazionale. Ad onor del vero devo rappresentare la disponibilità della Lega Basket, con il cui presidente Renzi ho interloquito personalmente, che da subito ha appoggiato la nostra iniziativa. Disponibilità e vicinanza manifestata anche dalla Prefettura di Caserta. Sarebbero bastati - ha detto ancora Petteruti -un po' di buona volontà ed un pizzico di buon senso in più da parte dell' azienda televisiva che non credo abbia fatto in tal modo un'ottima promozione di sé. Non mi resta che lanciare un appello ai tifosi casertani che seguiranno la squadra in trasferta ed a coloro che rimarranno in città - ha concluso - a far sentire ancor più forte il proprio sostegno alla squadra che ha già regalato risultati insperati ad inizio stagione".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Attualità

Una alunna positiva al coronavirus: tornano in Dad due classi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento