menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20100521061855_palazzetto

20100521061855_palazzetto

Progetto Giocosport: 1500 alunni al Palazzetto dello Sport

Caserta - Circa 1500 alunni di 37 scuole elementari della provincia, iscritte al progetto Giocosport organizzato dal Coni, hanno partecipato alla festa finale svoltasi nel Palazzetto dello Sport di Caserta, due giorni dopo la kermesse conclusiva...

Circa 1500 alunni di 37 scuole elementari della provincia, iscritte al progetto Giocosport organizzato dal Coni, hanno partecipato alla festa finale svoltasi nel Palazzetto dello Sport di Caserta, due giorni dopo la kermesse conclusiva dei Giochi della Gioventù, svoltasi allo Stadio Pinto con la partecipazione di circa 3mila allievi delle Scuole Medie di Terra di Lavoro. Una manifestazione riuscita alla perfezione con le gradevoli esibizioni delle squadre finaliste, che hanno eseguito sul parquet dell'impianto provinciale esercizi ginnici accompagnati da allegre musiche, sotto la guida dei loro insegnanti ed il coordinamento del vicepresidente Coni Giuseppe Bonacci, attento regista della kermesse, insieme con i componenti dello staff tecnico del Coni. Particolarmente apprezzati gli intermezzi affidati ad un grupo di artisti circensi con clown e giocolieri, che hanno allietato la simpatica mattinata, condotta, con il solito brio, dai presentatori Claudia Mazzitelli e Antonio Balzanella.

In apertura, così come allo Stadio, il presidente del Comitato Provinciale Coni Michele De Simone aveva invitato tutti ad osservare un minuto di raccoglimento in omaggio ai due giovani alpini, Massimiliano e Luigi, uccisi in Afghanistan, dedicando poi l'inno tricolore alla loro memoria. Al termine della festa premi a tutte le scuole presenti, consegnate dal presidente Coni Michele De Simone con i vicepresidenti Antonio Giannoni e Giuseppe Bonacci, il segretario Giustino Vata e l'assessore allo sport del Comune di Caserta Ferdinando Piscitelli.
Di grande effetto, all'esterno del Palazzetto, il "villaggio ospitalità" realizzato con gli stand dei Camp estivi, allestiti da società sportive del casertano, e con quelli della Coldiretti che, con il progetto "Campagna Amica", affianca il Coni nelle attività promozionali con l'obiettivo di valorizzare i prodotti tipici locali e di trasferire ai giovani una sana cultura dell'alimentazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento