menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20100513101952_vincitori

20100513101952_vincitori

Coppa Lysistrata: 101.ma edizione regata di canottaggio sul lungomare partenopeo

Napoli - Tutto pronto per la centunesima edizione della Coppa Lysistrata, la regata remiera più antica d'Italia, organizzata dal Circolo del Remo e della Vela Italia, in programma domenica 16 maggio con inizio alle ore 9.oo nel tratto di mare...

Tutto pronto per la centunesima edizione della Coppa Lysistrata, la regata remiera più antica d'Italia, organizzata dal Circolo del Remo e della Vela Italia, in programma domenica 16 maggio con inizio alle ore 9.oo nel tratto di mare lungo via Caracciolo. Anche quest'anno, come per l'edizione del centenario, la gara di canottaggio sarà trasmessa in diretta televisiva dalla Rai, sul canale digitale terrestre Rai Sport Più, con due ore di diretta dalle 9.20 alle 11.30, grazie al supporto del Comune di Napoli attraverso gli assessorati Grandi Eventi, Sport e Ambiente.
La gara di canottaggio si disputerà sulle jole, antiche imbarcazioni in legno con quasi due secoli di storia con le quali si svolgono le regate a mare. Non tutti i circoli partecipanti dispongono di queste imbarcazioni, ma il Circolo Italia le metterà a disposizione degli equipaggi dei sodalizi che ne sono sprovvisti. Al via, oltre la massiccia partecipazione dei circoli remieri campani, tra i quali spiccano la Canottieri Napoli, il Posillipo e lo Stabia, figurano anche gli atleti del Canottieri Lazio e dell'Aniene Roma, per un totale di quasi 400 atleti impegnati tra uomini e donne.
Le regate si disputeranno su una distanza di 1.000 metri nel tratto di mare compreso tra il Consolato americano e piazza Vittoria, con un intenso programma. Si partirà alle ore 9, di domenica 16 maggio, con la categoria ragazzi in quattro jole per la "Coppa Pattison" , alle 9.15, la gara della categoria Master in otto jole, a seguire (9.30) prenderà il via la regata juniores di Canoino per la "Coppa Cappabianca", mentre alle 9.45 ci sarà l'assegnazione della "Coppa Romolo Galli", riservata alla categoria juniores in quattro jole.A seguire le regate: ore 10, categoria Master in doppio canoè, ore 10.15, toccherà alle donne nella categoria Open in Canoino e subito dopo, alle ore 10.30, la regata categoria Open maschile in quattro jole. A concludere la 101.ma edizione della manifestazione, alle ore 10.45, la regata in otto jole, le storiche imbarcazioni in legno, con la quale si assegnerà la "Coppa Lysistrata 2010".

Quest'anno il regolamento per gli equipaggi, che prenderanno parte alla Coppa Lysistrata in otto jole, prevede una variazione. I team dovranno essere sempre composti in maniera mista: ovvero due atleti per categoria, ragazzi, juniores, seniores e master, ma potranno essere inseriti due atleti esterni al sodalizio. La premiazione si svolgerà al termine delle regate, sulle terrazze del Circolo Italia, alle ore 12.
La manifestazione, è organizzata dal Circolo del Remo e della Vela Italia con il sostegno del Comune di Napoli ed il patrocinio della Regione Campania e della Provincia di Napoli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Autostrada liberata dopo 10 ore di inferno. "Andiamo a Roma"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento