menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Turismo sportivo, due eventi organizzati dal Coni di Caserta

Castel Volturno - Il litorale domizio riparte in nome dello sport, rinnovando l'appuntamento con le iniziative promosse nell'ambito del progetto "Un mare di energia", da un paio d'anni portato avanti dal Comitato Provinciale Coni nell'ambito del...

Il litorale domizio riparte in nome dello sport, rinnovando l'appuntamento con le iniziative promosse nell'ambito del progetto "Un mare di energia", da un paio d'anni portato avanti dal Comitato Provinciale Coni nell'ambito del progetto "turismo sportivo". Sabato 17 e domenica 18 aprile presso l'Holiday Inn-Resort di Castel Volturno si svolgeranno due importanti eventi a carattere nazionale, rispettivamente il Workshop: "Mente e movimento tra Neuroscienze e Psico-pedagogia"- Prospettive per lo Sport e la Scuola, e lo Stage tecnico "I giovani, il Karate e l'alta specializzazione" - Aggiornamento sulle conoscenze attuali delle metodologie di allenamento.
Entrambi gli eventi sono organizzati dalla Associazione Sportivart di Portico di Caserta, con il patrocinio del Comitato Provinciale Coni di Caserta e del Comitato Regionale Campano Fijlkam (Federazione Italiana Judo Lotta karate e Arti Marziali) ed in collaborazione con la Facoltà di Scienze Motorie dell'Università degli Studi di Napoli "Parthenope". La manifestazione, infatti, vedrà coinvolti, nelle vesti di relatori, docenti di Neurologia della stessa Università e docenti della Scuola Regionale dello Sport della Campania, nonché Allenatori ed atleti della squadra Nazionale Italiana di Karate.
Le finalità del Workshop sono quelle di far conoscere i più recenti progressi delle Neuroscienze sui temi del controllo motorio e dell'apprendimento, offrendo a tecnici, insegnanti e operatori del settore un'occasione per migliorare le proprie conoscenze teoriche fornendo stimoli per innovare le metodologie di lavoro. Il livello scientifico dell'iniziativa è assicurato dai relatori, tutti professori universitari, docenti della scuola dello sport, educatori sportivi, impegnati nella ricerca e nella divulgazione.
Destinatari dell'evento docenti della Scuola primaria e secondaria, studenti universitari, tecnici delle diverse discipline sportive (alto livello e livello giovanile), tecnici federali Fijlkam, insegnanti di educazione fisica, medici e psicologi sportivi, laureati Isef e Scienze motorie, terapisti della riabilitazione.

Il successivo stage di Karate , invece, si propone di far conoscere i recenti progressi nell'applicazione delle moderne metodologie di allenamento. Si vuole offrire inoltre agli atleti l'occasione per migliorare la propria perfomance sportiva sotto la guida attenta e prestigiosa di Campioni, tra cui il casertano Lucio Maurino, Campione del Mondo di Karate, e docenti della Nazionale Italiana Fijlkam-Karate da anni ai vertici mondiali della disciplina.
Il Coni Provinciale di Caserta, guidato dal Presidente Michele De Simone, ha subito sostenuto l'iniziativa del dott. Francesco Baldassarre, general manager della Sportivart, coadiuvato dallo stesso campione Lucio Maurino, nella convinzione che iniziative del genere, oltre a garantire un significativo apporto al comparto turistico per le cospicue presenze alberghiere previste con arrivi da tutta Italia, contribuiscono alla crescita culturale e formativa dei responsabili, tecnici ed organizzativi, di una disciplina, come quella delle arti marziali, in costante incremento partecipativo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Attualità

Una alunna positiva al coronavirus: tornano in Dad due classi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento