menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Basket, Derby al Collana, Giugliano battuto di 15

(Giugliano) Il derby di alta quota tra Collana e Giugliano va ai padroni di casa, che superano per 84-69 la capolista nel big match della 26esima giornata.Gara ricca di motivazioni, con il Collana chiamato a riscattare il -25 dell'andata e a...

(Giugliano) Il derby di alta quota tra Collana e Giugliano va ai padroni di casa, che superano per 84-69 la capolista nel big match della 26esima giornata.
Gara ricca di motivazioni, con il Collana chiamato a riscattare il -25 dell'andata e a restare in corsa per un buon piazzamento nella griglia playoff, Giugliano invece con l'obiettivo di non perdere vantaggio sulla Luiss e presentarsi a Roma, alla ripresa del campionato, con il matchpoint.
Primo quarto caratterizzato curiosamente dal numero 7: i primi 7 punti del Collana li segna Cristiano, sulla parità a quota 7 i napoletani segnano un parziale di 7-0 e costringono Lamberti al timeout, da lì ancora un parziale di 7-7 e frazione in archivio sul 21-14, ancora +7 per il Caffè Partenope.
Nel secondo quarto le squadre mettono da parte numeri e curiosità, con i gialloblu che faticano a contenere il duo Tammaro Cristiano, e subiscono le iniziative personali di Pignalosa. Sono i punti di Chiavazzo e i rimbalzi di Caloia a tenere viva la partita, ma il vantaggio del Collana comincia a diventare consistente: al riposo lungo, 49-33.
Un riposo che fa bene ai giuglianesi che, anche galvanizzati dalle buone notizie provenienti da Aprilia, dove la Luiss è sotto, provano a rientrare con le bombe di Bonanno e la precisione di Chiavazzo dalla lunetta (11/11). La partita viene interrotta momentaneamente per un infortunio all'arbitro Viselli, poi si torna a giocare e i gialloblu arrivano fino a -3, ma lo sforzo della rimonta si fa sentire, e con la lucidità che viene meno, è il Collana a rifarsi avanti, chiudendo il quarto sul 64-56.
Nell'ultimo periodo Giugliano non ne ha più, la difesa del Collana ha la meglio sugli attacchi confusionari del Mediocasa, e Tammaro consolida il vantaggio, riportandolo in doppia cifra. Finisce 84-69, e per il Giugliano arriva la quinta sconfitta stagionale. Ma arrivano ottime notizie da Aprilia, la Luiss esce sconfitta di 20 e resta a 4 lunghezze di svantaggio: alla vigilia l'obiettivo era presentarsi a Roma per poter chiudere i giochi con una vittoria, e con questi risultati la missione resta possibile.
Prima però c'è l'importante appuntamento della Coppa Italia, martedì allenamento nel primo pomeriggio e partenza per Foligno, dove la squadra alloggerà in vista della prima partita contro Terni, mercoledì ore 19:00 al palazzetto di Spoleto.
News ed approfondimenti sul nuovo sito ufficiale della società: www.giuglianobasket.it

Caffè Partenope Collana Napoli 84
Mangiapia 4, Barbato 4, Cristiano 19, Izzo 8, Lampitelli, Cirillo, Pignalosa 19, Dello Russo 4, Caporusso, Tammaro 26. All. Massaro

Mediocasa Basket Club Giugliano 69
Bonanno 17, Chiavazzo 21, Ferrante 4, Longo 6, Rusciano 2, Caloia 7, Caiazzo 8, Cusitore 2, Morra 2, Riccio. All. Lamberti, ViceAll. Caprio

Parziali: 21-14, 49-33; 64-56, 84-69
ARBITRI: Viselli e Caruso di Roma.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Nel casertano nuova impennata delle vittime del Covid: 15 in 24 ore

  • Cronaca

    Caserta ancora 'leader' per i vaccini: somministrate 194mila dosi

  • Attualità

    Macrico, 3 parlamentari M5s: "Ci batteremo per l'inedificabilità"

  • Cronaca

    Blitz della Finanza sul litorale: sequestrati 10 lidi

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento