menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Volley, Atripalda batte Ortona e si avvicina ancora di pi ai play off

Atripalda - Missione compiuta. L'Euroform torna alla vittoria battendo l'Impavida Ortona per 3-1 al termine di una gara equilibrata e spettacolare. I tre punti riportano Atripalda al secondo posto della classifica in piena zona play off. A cinque...

Missione compiuta. L'Euroform torna alla vittoria battendo l'Impavida Ortona per 3-1 al termine di una gara equilibrata e spettacolare. I tre punti riportano Atripalda al secondo posto della classifica in piena zona play off. A cinque gare dal termine della stagione regolare i biancoblu mantengono cinque lunghezze sulla quarta e restano a quattro punti dalla vetta. L'obiettivo degli spareggi promozione non è ancora stato centrato per la matematica ma a piccoli passi Marolda e compagni si avvicinano ad un traguardo storico per la compagine in riva al Sabato. Soddisfatti soprattutto i tanti tifosi che anche ieri hanno gremito l'impianto della "Nicola Adamo". Sotto rete è andata in scena una sfida ad alti contenuti tecnici. Merito soprattutto della squadra abruzzese che priva di pressioni ha interpretato il match con grande furore agonistico. In casa Euoroform si è vista all'opera la formazione tipo ma problemi di salute hanno condizionato l'operato del libero Calero. La ricezione, affiancata da una difesa granitica sono state le armi in più degli ortonesi che hanno battagliato a lungo alla pari con gli irpini. Nel primo set dopo un iniziale vantaggio scavato dai colpi di Draghici e Marolda sul 16-12, Ortona recupera affidandosi ai suoi centrali Pasciuta e Costantini, poi soccombe nel finale dove la voglia di vincere di Atripalda fa la differenza per il 25-23. Risultato in fotocopia nel secondo set con ma è la squadra di mister Lanci a menar le danze, Atripalda fatica in avvio per gli errori sommati in ricezione e attacco, sono le variazioni di gioco di Libraro a sovvertire l'inerzia del match. Atripalda chiude 25-23 anche il secondo set portandosi 2-0. Nel terzo set, quando la gara sembra oramai in discesa, Ortona non cede di una virgola e Atripalda è costretta a rincorrere, il finale è tutto appannaggio degli ospiti la cui difesa diventa a tratti impenetrabile. Ortona accorcia sul 2-1 vincendo 23-25. La differenza nel quarto set la fa il muro atripaldese. Draghici ferma Orsini sul 16-11 e Ortona comincia a sgretolarsi. Bassi giganteggia sotto rete e dai 9 metri, mentre Roberti chiude i punti del ko per 25-17. Il risultato finale soddisfa a pieno capitan Marolda. Un nuovo turno di riposo per le festività pasquali consentirà di rifiatare e mettere benzina nel motore in vista di spareggi promozione che, dopo questa vittoria, sono sempre più vicini. Fra quindici giorni l'avversario di turno sarà il Potenza in trasferta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Scooter contro auto, muore ragazzo di 17 anni

  • Cronaca

    Arrestato il consigliere comunale Danilo D'Angelo

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento