menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20091102070534_lanciano_marcianise

20091102070534_lanciano_marcianise

Calcio, colpaccio del Real che vince la trasferta con il Lanciano: 2-1

Marcianise - Quando meno te lo aspetti arriva il colpo di reni dei gialloverdi che mettono in mostra il loro orgoglio portando a casa uno straordinario risultato che fa ben sperare sul prosieguo del campionato per il raggiungimento dell'obiettivo...

Quando meno te lo aspetti arriva il colpo di reni dei gialloverdi che mettono in mostra il loro orgoglio portando a casa uno straordinario risultato che fa ben sperare sul prosieguo del campionato per il raggiungimento dell'obiettivo salvezza. Ottima la prestazione dei ragazzi di Mister Boccolini che hanno potuto beneficiare del tifo sostenuto del patron Salvatore Bizzarro in panchina sin dal primo minuto a dar man forte ai suoi "gladiatori". Inizio energico grazie allo schieramento d'attacco voluto dall'allenatore che ha messo in campo il tridente Manco-Galizia-Poziello con la copertura di Romano, mentre Tedesco parte dalla panchina. Nel primo tempo un Poziello ispirato mette in difficoltà la retroguardia del Lanciano. Approccio più che positivo per i marcianisani che viene premiato a metà primo tempo da due azioni consecutive da parte di Romano e Manco. Il primo al 24′ prova una bomba da 50 metri che sorprende Aridità fuori dai pali e segna il primo gol. Passano solo due minuti e Manco cerca di mettere in cassaforte la partita dopo un'azione personale di Poziello.
Nella seconda metà della gara, l'ingresso di Aquilanti e Turchi sveglia dal torpore il Lanciano, anche se il gol arriva all'89′ con Masini su calcio di rigore assegnato per fallo di D'Apice su Oshadogan. In precedenza un proverbiale intervento di Fumagalli aveva impedito l'esultanza dei padroni di casa. Il saluto a fine gara dei calciatori, capitanati dal presidente Bizzarro, a una ventina di tifosi arrivati da Marcianise per sostenere il Real, chiude una domenica di passioni con la certezza di aver abbandonato la coda della classifica e la voglia di ricominciare.

Virtus Lanciano - Real Marcianise 1-2
Virtus Lanciano: Aridità, Colombaretti, Oshadogan, Antonioli, Mammarella, Amenta (46′ Turchi), Sacilotto (64′Aquilanti), Di Cecco, Improta (46′Masini), Colussi, Sansone. A disp: Bellucci, Coppini, Moi, Sinigallia. All. Pagliari
Real Marcianise: Fumagalli, Ciano, Tomi, Alfano, Fliosa (53′D'Apice), Porpora, Manco, D'Ambrosio, Galizia (81′Tedesco), Poziello (73′Della Ventura), Romano. A disp: Mezzacapo, Di Napoli, Alvino, Montanari. All. BoccoliniReti: 24′ Romano (RM), 26′ Manco (RM), 89′ rig. Masini (VL)
Arbitro: Borracci (San Benedetto del Tronto)
Ammoniti: Amenta (VL), Tedesco (RM).

Risultati Lega Pro Girone B: Taranto-Pescara 0-1, Ternana-Portogruaro 0-0, Foggia-Potenza 3-0 a tavolino; Cosenza-Cavese 0-0; Ravenna-Rimini 1-2; Reggiana-Andria 1-1; Spal-Pescina 0-0; V.Lanciano-R.Marcianise 1-2. Domani Verona-Giulianova
Classifica: Verona 47; Portogruaro, Pescara 45; Reggiana 42; Ternana 41; Cosenza 40; Rimini 39; Taranto 38; Ravenna 37; V.Lanciano, Spal 35; Cavese, Andria 34; Foggia 31(-1); R.Marcianise 30(-1); Giulianova, Pescina 28; Potenza 26 (escluso dal campionato).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento